L’Accademia d’Egitto dedica una serata al nostro cineasta Mohamed Hossameldin
L’Accademia d’Egitto dedica una serata al nostro cineasta Mohamed Hossameldin
11 novembre 2016

Sarà anche proiettato il corto “Sotto Terra” presentato anche a Cannes nel 2015

Giovedì 24 Novembre alle ore 19,00 alla serata organizzata dall’Accademia d’Egitto a Roma (Via Omero, 4) dedicata a Mohamed Hossameldin, il nostro ex studente di cinema.
Nel programma dell’evento è prevista la proiezione di alcuni lavori di Mohamed, tra cui anche il cortometraggio “Sotto Terra”, selezionato allo Short Film Corner di Cannes nel 2015. Il cortometraggio racconta una storia come tante, di un ragazzo normale, Stefano, che lavora in un garage. Ma sotto terra non è, in questo caso, soltanto una posizione fisica, bensì una dimensione psicologica: viene rappresentata, infatti, la condizione di isolamento vissuta dal protagonista, incapace di instaurare qualunque tipo di rapporto interpersonale. Gli unici scambi di conversazione cui ha accesso sono con i suoi clienti, con i quali cerca, invano, di stabilire una relazione più profonda, che possa così dare una svolta alla sua vita, scandita dalla monotonia del lavoro quotidiano. Ma la sua condizione di invisibilità sembra ormai averlo segnato in maniera definitiva e, a ogni tentativo di emergere, Stefano viene invece respinto ancora più a fondo.
Si può partecipare liberamente alla serata. Complimenti da tutti noi al nostro Mohamed.
Info: http://www.accademiaegitto.org/