Culture ed estetiche della contemporaneità

DESCRIZIONE DEL CORSO

Un racconto breve e un’analisi sintetica della grande ondata creativa, esistenziale e politica che ha investito il mondo contemporaneo tra gli anni Sessanta e Ottanta del Novecento. Dalla rivolta Beat all’Internazionale Situazionista al movimento del ’68, per passare alla creatività diffusa del ’77 al no future del Punk e quindi al postmoderno. Una panoramica per testi, immagini e suoni di una stagione che ha disegnato i contorni di un mondo nuovo.

INFORMAZIONI GENERALI

Tipologia corso: Corso di gruppo
Numero partecipanti: min 10/max 40
Frequenza: Full immersion/sabato e domenica 10-18
Durata: 16 ore
Costo: 195,00 euro (da corrispondere in unica soluzione al momento dell’iscrizione) Early Bird 175,00 euro
Lingua: Italiano
Docente: Nicolas Martino
Sede: Via Benaco, 2 – Roma


SEDE, PERIODO, GIORNI ED ORARI

Sabato: 10.00-14.00 / 15.00-19.00
Domenica: 10.00-14.00 / 15.00-19.00

PROGRAMMA DEL CORSO

Finalità: Disegnare, a grandi linee, una mappa della trasformazione estetica, politica ed esistenziale, che parte dai movimenti degli anni Sessanta e Settanta e arriva al postmoderno degli anni Ottanta.

Lezione 1 La rivolta creativa e politica: Beat – Internazionale Situazionista – il ‘68.

Lezione 2 La rivolta politica e creativa: Il ‘77 – Il Punk – Il Postmoderno.

DOCENTE

Nicolas Martino, caporedattore della rivista culturale «OperaViva Magazine», per molto tempo redattore della rivista «alfabeta2». Collabora alle pagine culturali di quotidiani e riviste occupandosi soprattutto di filosofia, arte e politica. Oltre a diversi articoli e saggi su riviste e libri collettanei, ha curato l’«Almanacco 2016 di alfabeta2» (DeriveApprodi, 2015) e la nuova edizione di «Arte e multitudo» di Toni Negri (DeriveApprodi, 2014). Nel 2017 cura (con Ilaria Bussoni e Cesare Pietroiusti) la mostra «Sensibile comune – Le opere vive», alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

Bibliografia di riferimento N. Balestrini, P. Moroni, L’orda d’oro 1968-1977. La grande ondata rivoluzionaria e creativa, politica ed esistenziale (Feltrinelli, 2015).

AGEVOLAZIONI

Studenti RUFA: Sconto sul corso prescelto pari al 10%
Studenti Universitari: Sconto sul corso prescelto pari al 5% (Previa esibizione del libretto universitario)
Pacchetto corsi: Per coloro che si iscriveranno a due o più corsi, verrà applicato uno sconto del 10% sull’acquisto dei corsi successivi al primo.
*La formula early bird non è cumulabile con altre agevolazioni promosse

Alla fine del corso, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

INFO & ISCRIZIONI:
corsibrevi@unirufa.it | +39 06.85865917 | +39 06.85355862