Reportage fotografico

DESCRIZIONE DEL CORSO

Oggi fare delle fotografie potrebbe sembrare la cosa più facile del mondo, basta un telefonino. Alcuni eventi che hanno segnato la storia degli ultimi anni sono stati ripresi per primi da fotografi amatoriali, che trovandosi casualmente al posto giusto e nel momento giusto, hanno visto le loro fotografie distribuite sui media di tutto il mondo: è così che è nata la figura del “citizen journalist”.
Al di là di questo esempio a chi non è capitato di provare a preservare nella memoria un istante importante della propria storia, a documentare un evento?
Alla fine del 1800 la Fotografia venne definita: uno specchio con la memoria. In realtà ben presto ci si rese conto che l’interpretazione e quindi le scelte originali di chi fotografa, soggetto, momento e inquadratura, fanno della Fotografia qualcosa di diverso da una semplice riproduzione della realtà certificandola come oggetto molto complesso.
Nella storia la Fotografia ha svolto un ruolo contraddittorio, prima accusata di determinare la fine della Pittura, poi causa determinante della nascita di nuove espressioni pittoriche dall’astrattismo all’espressionismo, da una parte la denuncia delle ingiustizie, la voce per chi non ha voce e dall’altra, troppo spesso, uno strumento in mano al potere economico e alla propaganda politica.
Imparare a produrre immagini e quindi saperle leggere vuol dire anche imparare a difendersi da esse ed avere uno sguardo più libero.
Le lezioni pratiche prevedono workshop fotografici e incontri di confronto in aula.

INFORMAZIONI GENERALI

Tipologia corso: Corso di gruppo (min. 6 – max 10 partecipanti)
Frequenza: Bisettimanale
Durata: 7 lezioni – 3 ore cad. / Tot. 21 Ore
Costo: 280,00 euro, (da corrispondere in unica soluzione al momento dell’iscrizione) 250.00€ Early Bird
Lingua: Italiano – Inglese
Docente: Andrea Sabbadini
Sede: Via Clitunno, 3 – Roma + Location Esterna

SEDE, PERIODO, GIORNI ED ORARI

Giorno di svolgimento: Venerdì e Sabato
Venerdì: 17.00 – 20.00 (Sede Rufa)
Sabato: 10.00 – 13.00 (Location esterna)

PROGRAMMA DEL CORSO

Attraverso il metodo dell’esperienza diretta il corso ha lo scopo di far conoscere le potenzialità del linguaggio fotografico, insegnandone l’uso adatto al fine di informare raccontando ed esprimere la propria creatività.
Le esperienze pratiche ci faranno capire l’importanza del saper osservare prima di fotografare per individuare Cosa, Come e Quando scattare, e sarà l’occasione per apprendere le tecniche di ripresa in esterni, la tecnologia della macchina fotografica, la scelta dell’attrezzatura, l’esposizione e la misurazione della luce, il linguaggio delle ottiche.
Gli incontri in aula, di visione delle immagini e di confronto, aiuteranno gli allievi a comprendere il valore evocativo del Reportage come racconto per immagini della vita e a rendersi conto della difficoltà e del tempo necessario per realizzarlo a fondo.

Lezione 1:
• Introduzione e programmazione del corso

Lezione 2:
• Esercitazione

Lezione 3:
• Visione e valutazione dei lavori realizzati

Lezione 4:
• Esercitazione

Lezione 5:
• Visione e valutazione dei lavori realizzati

Lezione 6:

• Esercitazione

Lezione 7:
• Visione e valutazione dei lavori realizzati

DOCENTE

Andrea Sabbadini nasce nel 1963 a Roma dove vive e lavora.
Si laurea in Psicologia nel 1988 all’Università “La Sapienza”.
Dal 1990 al 1992 a Londra frequenta la Photography School of Visual and Performing Arts e si aggiudica il Merit award nella BIPP/FUJI Student Photographic Competition sul tema “The New Optimism”.
Nel 1993 primo premio con il gruppo “Scale Dorsali” nel concorso internazionale per giovani artisti della Biennale di Maastricht, istallazioni sonore e video art.
Dal 1996 collabora con i principali quotidiani e riviste nazionali ed internazionali e ha prodotto immagini fotografiche
per Enti Pubblici, Aziende Private, Associazioni Artistiche ed Umanitarie, Case Editrici e Riviste. Si iscrive all’Ordine dei Giornalisti.
Il suo lavoro di documentazione si sviluppa attraverso la fotografia di luoghi e persone iniziando dalle news per indagare su questioni sociali e di vita quotidiana e sempre spinto dalla curiosità.
Attualmente è membro del collettivo fotografico Buenavista photo.
Dal 2005 al 2011 insegna Photography in the Media, alla Richmond University of Rome.
Dal 2012 al 2017 è docente di Documentazione Fotografica alla Rome University of Fine Arts – RUFA di Roma.

www.andreasabbadini.photoshelter.com

AGEVOLAZIONI

Studenti RUFA: Sconto sul corso prescelto pari al 10%
Studenti Universitari: Sconto sul corso prescelto pari al 5% (Previa esibizione del libretto universitario)
Pacchetto corsi: Per coloro che si iscriveranno a due o più corsi, verrà applicato uno sconto del 10% sull’acquisto dei corsi successivi al primo.
*La formula early bird non è cumulabile con altre agevolazioni promosse

Alla fine del corso, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

INFO & ISCRIZIONI

corsibrevi@unirufa.it |+39 06.85865917 | +39 06.85355862

©Walter Rosemblum(1950)