Elisa Amoruso

Dopo la Laurea in Lettere indirizzo Spettacolo, si diploma in Sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Esordisce al cinema come sceneggiatrice nel 2009 con il film Good Mornig Aman, regia di Claudio Noce, Settimana della critica al Festival di Venezia. Tra gli ultimi film da lei firmati, Cloro, di Lamberto Sanfelice, in concorso al Sundance Film Festival 2014, La Foresta di ghiaccio, di Claudio Noce, Una passione sinistra di Marco Ponti. Negli ultimi anni ha scritto per cinema e letteratura, tra cui Buongiorno amore romanzo, edito da Newton Compton, uscito a giugno 2013. Dirige come regista spot e documentari brevi per Filmaster.

Fuoristrada è l’esordio alla regia, primo film lungometraggio, vincitore della menzione in speciale nella sezione Prospettive al Festival di Roma, 2013, candidato ai nastri d’argento per il documentario, uscito in sala ad aprile 2013 con Istituto Luce Cinecittà. Strane Straniere è il suo secondo lungometraggio documentario, in selezione alla Festa del Cinema di Roma 2016, nella sezione Kino Panorama Italia, distribuito da Istituto Luce Cinecittà, prossima uscita nelle sale.