Fabio Di Salvo

Fabio Di Salvo inizia la sua sperimentazione con la video arte e con l’editing digitale.
La passione si tramuta ben presto in una ricerca volta all’ ideazione di opere video in realtime realizzate con l’aiuto di alcuni moderni software di manipolazione audiovideo in tempo reale.
L’incontro con lo scenografo Bernardo Vercelli lo porterà alla fondazione del collettivo artistico Quiet Ensemble e alla realizzazione di alcune installazioni e performance presentate anche in contesti internazionali.

Quiet ensemble
Quiet Ensemble nasce nel 2009 dall’incontro tra esperienze professionali ed espressive differenti; Fabio Di Salvo si dedica alla sperimentazione e l’ideazione di opere video interattive utilizzando moderni software di manipolazione audiovideo, Bernardo Vercelli si laurea in scenografia teatrale in Norvegia e successivamente lavora come light designer
a Copenhagen, Danimarca. Insieme sviluppano un interesse rivolto alla contaminazione di modalità espressive differenti osservando il rapporto tra tecnologia e natura, l’unione tra l’immaginario concreto ed astratto e l’equilibrio tra casualità e controllo, dando vita a soggetti composti dal perfetto connubio degli elementi, spostando l’attenzione su aspetti insignificanti e meravigliosi, come il movimento di una mosca o il suono degli alberi.