Paola Randi

Paola Randi è regista e sceneggiatrice. Si laurea in giurisprudenza e parallelamente studia disegno, pittura, tecniche d’incisione. Lavora come Project Manager per dodici anni presso organizzazioni non profit internazionali a favore delle donne nell’economia. Nel 1996 fonda TTR, trimestrale sul teatro e le arti visive da cui nasce un Festival Internazionale di Teatro di Ricerca a Milano. Nel 2001 si trasferisce a Roma, scrive racconti e sceneggiature e dirige otto lavori, che comprendono video e cortometraggi. Tra questi “Sandokan Dreamin” (dichiarato Opera di Interesse Culturale Nazionale, vincitore miglior Corto in Luce 2003 di prossima distribuzione con Istituto Luce nelle sale) e “Giulietta della Spazzatura”. Dal novembre 2003 si occupa esclusivamente di cinema. Selezionata al Talent Campus della Berlinale 2004, segue il seminario di Werner Herzog alla Scuola Holden di Torino. “Into Paradiso” è il suo primo lungometraggio (2010) con il quale ha vinto il premio come miglior film nella rassegna “Bimbi belli – Esordi nel Cinema Italiano” che, curata da Nanni Moretti, che si e’ svolta nell’arena Nuovo Sacher di Roma.