Pino Quini

Nasce a Roma nel 1950. Dopo la maturità tecnica in elettronica ed energia nucleare e gli studi in Ingegneria Elettrotecnica approda nel 1971 all’Istituto di Stato per la Cinematografia e la Televisione dove, fino al 1979, lavora come Insegnante Tecnico Pratico nella Sezione di Ripresa Televisiva. Cura intanto la propria attività nel campo delle riprese documentaristiche cinematografiche e nell’ Ottobre 1979 vince un selezione per la RAI Radiotelevisione Italiana dove viene assunto come Operatore di ripresa cinematografico e televisivo. Percorre tutte le tappe previste dalla carriera come operatore specializzandosi anche , negli anni ‘80/’90, come Operatore Steadicam. Promosso nel 1994 alla carriera di Direttore della Fotografia progetta e gestisce fino al 2012 gli impianti di illuminazione per tutte le più importanti trasmissioni televisive realizzate dalla Rai, anche in collaborazione con le più note case di produzione. Ha insegnato per lo IED nei Master per Scenografia e Styling e nei corsi di formazione per L’Accademia Internazionale della Luce. Nel 2012 ha firmato la fotografia del cortometraggio “Cristalli” prodotto dall’AIDO con la regia di Fabio Solimini. Attualmente collabora con la TVKLAN ALBANIA dove cura dal 2012 il Festival Kenga Majike e la Diela Shiptare (Domenica Albanese).