Sarah Linford

Storica dell’arte, curatrice e docente universitaria di arte contemporanea, Sarah Linford lavora con artisti, gallerie e musei emergenti e affermati in Europa e in Nord America. Ha collaborato con il Museum of Modern Art, New York, la National Gallery of Art, Washington, il museo d’Orsay, il Petit Palais. Ha studiato principalmente negli Stati Uniti e in Francia, dove ha frequentato l’ENS-Ulm; l’Università di Parigi 7; il suo primo Master’s (D.E.A.), francese, ha vinto il primo premio al Trinity College di Dublino; il suo dottorato in francese, il premio Musée d’Orsay per il miglior Dottorato di ricerca. Negli Stati Uniti, i suoi diplomi in Storia dell’arte, e in Letteratura comparata – primo premio all’Università di Berkeley – sono stati seguiti da Master’s e Dottorato di ricerca in arte contemporanea presso la Princeton University. Oltre a curare e pubblicare, la Professoressa Linford ha insegnato e tenuto seminari a livello internazionale, al triennio e al biennio, nelle università di Monaco e Eichstätt-Ingolstadt, della California, di Montréal, di Paris Ouest (Nanterre) e Est (MLV), all’École du Louvre, la Normale di Cachan, il Cooper-Hewitt-Smithsonian e la NYU. Dopo cinque anni all’Accademia di Belle Arti di Roma, insegnando e stabilendo rapporti con le accademie straniere e le principali istituzioni culturali di Roma, ha scelto di entrare nella facoltà del Dipartimento di Storia dell’Arte e Studio Art della John Cabot University, nel 2018, e della RUFA, nel 2020.