Un nuovo concorso per giovani artisti

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

L’iniziativa è aperta a tutti i creativi. Ecco come partecipare

Mancano ancora pochi giorni alla scadenza del bando della seconda edizione di Aracne – Arti per la città, il contest di arti visive (pittura, scultura/installazione, fotografia) a cura del Lanificio di Roma e dell’associazione culturale Mercoledì da leoni, rivolto ad artisti e creativi, anche non professionisti, che attraverso il coinvolgimento diretto del pubblico, del settore accademico, di soggetti privati e di istituzioni estere, stimola la crescita di un nuovo patrimonio artistico cittadino e trasforma inaspettati spazi di rappresentanza diplomatica in ambienti espositivi.
Il concorso Aracne è un contest d’arte visiva aperto ad artisti e creativi, anche non professionisti, che si sviluppa nell’arco di 6 mesi – dal 21 gennaio 2015 al 19 giugno 2015 – con la cadenza di un appuntamento al mese denominato Aracne Open Expo, e mette in palio allestimenti ed esposizioni temporanee in sedi o spazi di ambasciate e delegazioni estere presenti a Roma. Nell’edizione 2015, le categorie presenti sono e pittura, fotografia e scultura/installazione, dove per installazione si intendono opere d’arte in genere tridimensionale con uso di oggetti e forme espressive di qualsiasi tipo, con la sola esclusione di installazioni realizzate mediante video art. Per iscriversi ad Aracne-Contest di pittura, scultura/installazione e fotografia è necessario inviare una mail entro e non oltre il 15 gennaio 2015 alle ore 18.00 all’indirizzo aracne@lanificio.com.
La seconda edizione del concorso mantiene lo spirito di proposta artistica collettiva e punta a spostare oltre i confini nazionali il baricentro della propria rete, coinvolgendo anche ambasciate e istituzioni estere presenti a Roma. Durante il concorso saranno rese note le ambasciate che patrocineranno di volta in volta le singole sfide, e metteranno in palio allestimenti temporanei nelle proprie sedi di rappresentanza o di esposizione. Aracne usa la metafora mitologica della tela sottile, resistente e creatrice e la reinterpreta sotto la forma di un concorso che è una piattaforma di dialogo tra artisti, opere, cittadini e istituzioni, e allo stesso tempo si pone come una moderna declinazione della mostra in un contesto – temporale e spaziale – non proprio.
’iscrizione al concorso è aperta da venerdì 19 dicembre 2014 fino alle ore 18.00 di giovedì 15 gennaio 2015 e avrà luogo da mercoledì 21 gennaio a venerdì 19 giugno 2015.

Per scaricare il bando clicca qui