Biennale di Venezia, ecco le agevolazioni

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

Pacchetti per docenti e studenti delle Accademie

Il 9 maggio 2015 apre al pubblico la 56esima Biennale di Venezia, dal titolo All the World’s Futures, diretta da Okwui Enwezor. Per gli studenti e per i docenti delle Accademie di Belle arti sono disponibili alcune opportunità. Si tratta di percorsi e programmi di approfondimento nell’ambito del progetto Biennale Sessions, che permette a gruppi di almeno 50 partecipanti di stipulare delle convenzioni che prevedono dei benefit come speciali pass per visitare l’esposizione per tre giorni consecutivi, al prezzo di 20€ a partecipante; uno spazio gratuito per una presentazione o una sessione didattica auto-organizzata, all’interno delle sedi espositive; la partecipazione gratuita allo speciale programma di workshop organizzati da Biennale; speciali condizioni di fruizione delle manifestazioni e iniziative concomitanti organizzate dai settori, danza, musica, teatro e cinema; packet lunch per gli stessi tre giorni alla tariffa agevolata di 7.00€ presso i punti ristoro in sede espositiva; assistenza all’organizzazione del soggiorno con operatori prequalificati dalla Biennale; piano di promozione e comunicazione dedicato, con link ai siti delle Università e Accademie convenzionate.

Per maggiori informazioni rivolgetevi a biennale.sessions@labiennale.org o sessions@labiennale.org oppure chiamate i numeri 041.5218.734 / 041.2728.382.