focus

Premio dedicato alle tecniche incisorie

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

Si svolge nella città di Monsummano Terme, in provincia di Pistoia, l’undicesima edizione del premio internazionale “Biennale dell’incisione”. Possono partecipare gli studenti RUFA iscritti ad almeno un corso di tecniche incisorie. Nello specifico sono ammesse le seguenti tecniche: calcografia (acquaforte, acquatinta, puntasecca, bulino, vernice molle, maniera nera, ecc.), xilografia e litografia. Sono invece escluse: serigrafia, stampa offset e tutti gli altri procedimenti di stampe foto meccaniche.
Ogni candidato può presentare due opere, delle quali almeno una deve essere inedita. Le dimensioni del foglio non devono superare centimetri 70×100.
Il premio consegnato al vincitore è pari a 2mila euro. L’artista che conquista il primo posto cede i diritti di tiratura dell’opera premiata (unica ed irripetibile in 5 esemplari). La tiratura sarà eseguita a cura e spese dell’artista.
Le opere selezionate saranno esposte al Mac,n – Museo di arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme, dal 16 novembre 2019 al 15 marzo 2020 e sarà pubblicato il catalogo delle opere esposte edito dal Comune di Monsummano Terme.
Per le iscrizioni e le modalità di consegna delle opere: www.comune.monsummano-terme.pt.it. Email di riferimento m.giori@comune.monsummano-terme.pt.it.