平面设计

F come Frigolandia – La terra di Frigidaire

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

Il programma #OfficineRufa continua i suoi appuntamenti proponendo un incontro con Vincenzo Sparagna intorno alla parola Frigolandia. Che cos’è la Repubblica di Frigolandia? Come si costruisce e come funziona un falso? Esiste un’arte Maivista? Da Il Male a Frigidaire, passando per Stefano Tamburini e Andrea Pazienza, l’incredibile storia di come si possono rivoluzionare l’arte e la comunicazione, raccontata da un protagonista della satira, del fumetto e dell’arte contemporanea. L’incontro sarà accompagnato da una proiezione di immagini curate da Maila Navarra, disegnatrice, grafica e coordinatrice della rivista Frigidaire e di Frigolandia, e moderato da Nicolas Martino ed Enrico Parisio.

Vincenzo Sparagna, nomade napoletano di padre minturnese, laureato, giornalista/rivoluzionario di professione, è stato dal ’78 uno dei protagonisti dell’avventura de Il Male. Nel 1980 ha fondato, assieme a Stefano Tamburini, Andrea Pazienza, Tanino Liberatore, Filippo Scòzzari e Massimo Mattioli, la rivista Frigidaire, di cui è direttore sin dal primo numero. Recentemente ha fondato, a Giano dell’Umbria la Repubblica di Frigolandia.

Officine Rufa è un programma articolato di iniziative culturali e artistiche rivolto alla comunità studentesca dell’Accademia e aperto a tutta la città. Aggiornamenti e informazioni dettagliate su www.space.unirufa.it.

venerdì 31 maggio 2019
Semoleria – Pastificio Cerere (via degli Ausoni, 7)
ore 17.00 – 19.00