Francesca Gollo

对不起,此内容只适用于意大利文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Francesca Gollo, designer, si laurea in Communication Design presso il Politecnico di Milano nel 2008. Fin dall’inizio orienta la sua ricerca e la sua produzione intorno alla multimedialità e agli effetti che questi linguaggi hanno sul corpo e sullo spazio. Ha lavorato con Studio Azzurro occupandosi della produzione grafica editoriale e multimediale per musei e mostre tra cui “Fabrizio De André. La mostra”, “Museo Laboratorio della Mente”, “Sensitive City – Expò Shangai 2009”. Trasferitasi a Roma nel 2011 è stata fondatrice e responsabile di produzione del gruppo “Aye Aye. Interactive Experience”, con i quali ha effettuato ricerche sulle possibilità narrative e comunicative offerte dal linguaggio multimediale realizzando per esempio l’installazione “Grande Cavallo Blu” (2014) in occasione del Centenario del Santa Maria della Pietà, Nerola – Memorie interattive,(2013) un percorso espiositivo dedicato alle memorie del borgo. Dal 2013 lavora presso Museo Laboratorio della Mente della ASL Roma 1 dove si occupa dei Servizi Educativi, dell’organizzazione di eventi e della curatela di mostre di artisti nazionali e internazionali, tra cui Jaswant Guzder, psichiatra e artista canadese, e Sarah Bennett, artista inglese.