I palazzi del potere

Così il libro che racconta l’arte e la funzione politica di 27 storici edifici romani

“I palazzi del potere, manuale turistico-istituzionale per i cittadini italiani” è il titolo del libro, caldo di stampa, pubblicato da Palombi edizioni e scritto da Carlo D’Orta e Vito Tenore. In quasi 500 pagine e attraverso una selezione di 450 immagini, il volume racconta le funzioni delle principali istituzioni del nostro Paese e, soprattutto, la storia, l’architettura e l’arte dei palazzi che le ospitano. Il lettore è guidato per mano alla scoperta di quasi 30 edifici storici, spesso poco conosciuti al grande pubblico. Il viaggio parte naturalmente dal Quirinale e, passando per costruzioni come palazzo della Consulta, Montecitorio, palazzo Madama, la Farnesina e palazzo Chigi, arriva fino alle sedi dell’Arma Generale dei Carabinieri e della Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Non è sbagliato definire il libro come un manuale contemporaneamente di educazione artistica e di educazione civica; nel descrivere la storia e l’architettura delle varie costruzioni, infatti, il testo si concentra anche sulle funzioni politiche e sociali che gli stessi edifici ospitano.
Info: www.palombieditori.it