Bandi

Open call for artists

Per il progetto PPPattern si cercano artisti, senza limiti di età ed esperienza. Alla base dell’esperienza c’è la volontà di monitorare il talento italiano, cercando di valorizzarlo in molti modi e di promuoverlo in ambito nazionale e internazionale. In questo ambito è stato lanciato il progetto “fifteen*fifties”: gli anni Cinquanta, da raccontare o reinterpretare in modo personale sotto forma di pattern e con uno specifico linguaggio creativo.

In palio una mostra collettiva (5-29 dicembre 2019), un catalogo digitale dei 15 lavori selezionati (scaricabile gratuitamente) e poi la possibilità, per 3 dei vincitori, di entrare nella crew e di essere prodotti, come già accade per altri 40 professionisti.

Sono 5 i super esperti che giudicheranno i lavori: Angela Pastore, Carlotta Berta, Cinzia Pagni, Laura Traldi e Stefano Mirti. Il tutto è realizzato in collaborazione con Contemporary Cluster – Galleria di arte contemporanea di Roma, in Via dei Barbieri 7. Per scaricare il documento con il regolamento e tutte le informazioni visita il sito PPATTERN.

Il termine ultimo di consegna è previsto per il 30/9/2019.