Graphic design

Tracks of freedom 2019 – La mostra

New York, simbolo della libertà politica, economica, sociale e culturale, ha rappresentato per dieci giorni lo scenario ideale dove gli studenti RUFA hanno potuto raccogliere energia e ispirazione per i propri progetti.

Grazie alla collaborazione di SVA – School of Visual Arts, una delle scuole di comunicazione più prestigiose del mondo guidata da Steven Heller e Lita Talarico, dieci studenti RUFA, coordinati dai docenti Mario Rullo, Emanuele Cappelli e Antonio Pace, hanno vissuto una straordinaria esperienza di crescita umana e culturale.

Il workshop si è posto l’obiettivo di interpretare il tema della Libertà, di rappresentare il dinamismo elettrizzante, la forza simbolica e creativa della “Città che non dorme mai”. L’edizione 2019 si è focalizzata inoltre sul concetto di “Sense of Difference”, la molteplicità che crea ponti di comunicazione e abbatte i muri del pregiudizio.

Gli studenti dei corsi biennali, Benedetta Barone, Sean Patrick Brogan, Arianna Calistri, Federico Leggi, Arianna Rovedi, Nicolò Savi, Marina Sbrana, Silvia Serraiocco e Marco Taurino hanno accolto l’invito a sperimentare, ibridare e fondere i vari linguaggi espressivi, mettendo in pratica le metodologie coltivate nella didattica della nostra Accademia. La studentessa del corso di Fotografia Giovanna Scozzese, ha documentato l’esperienza attraverso la realizzazione di scatti fotografici e video.

In occasione della mostra Tracks of freedom verranno presentati i concept progettuali realizzati a New York, contenenti varie tecniche e discipline della comunicazione contemporanea: brand identity, advertising, unconventional, motion graphic, interaction e multimedia design, photography e video.

I dieci giorni dell’esperienza sono stati molto intensi e ricchi di stimoli: talk di famosi progettisti, studio visit in importanti agenzie professionali, visite in musei, gallerie e luoghi simbolo di New York, momenti di svago e divertimento, oltre al lavoro individuale e di gruppo nelle aule di SVA.

Un’esperienza indimenticabile e un’immersione a 360° nella comunicazione e nel design, utile a nutrire lo sguardo, la mente e l’anima dei nostri giovani progettisti.

La mostra verrà inaugurata il 18 novembre 2019 alle 18.00 al RUFA Space e sarà visitabile dal fino al 22, dalle 9.00 alle 19.00.