19.04.2018
RUFA Space, Via degli Ausoni 7a

Tipologia

  • Conferenze

Consigliato per:

  • Fotografia
  • Pittura
  • Scenografia
  • Scultura

A come Artista

Con l’artista Gian Maria Tosatti si inaugura il programma Officine Rufa. Una serie di incontri, dibattiti e racconti con alcuni degli attori più rilevanti della scena culturale contemporanea, un abecedario delle pratiche artistiche a partire, sempre, da una parola chiave. Si inizia con la parola artista. Che cos’è, oggi, un artista? O meglio, cosa può un artista, e come può, se ancora è possibile, trasformare il mondo con la sua poetica? Cambiare la percezione del mondo, aprire sguardi inediti sulla realtà, resistere alla catastrofe e creare comunità. L’artista è l’ultima linea di difesa dell’umanità? Di questo parleremo con Gian Maria Tosatti, in conversazione con Nicolas Martino.

Gian Maria Tosatti, artista visivo e intellettuale italiano, porta avanti un lavoro incentrato sullo studio dell’identità dell’uomo articolato principalmente nella costruzione di grandi installazioni ambientali, le cui dimensioni possono coincidere con quelle di intere città, come accaduto a Napoli fra il 2013 e il 2016 col progetto Sette Stagioni dello Spirito. È stato direttore della rivista «La differenza», attualmente scrive sul «Corriere della sera», «Artribune» e «OperaViva Magazine». Vive tra Napoli e New York. www.tosatti.org

Officine Rufa è un programma articolato di iniziative culturali e artistiche rivolte alla comunità studentesca dell’Accademia e aperte a tutta la città. Il programma è promosso dal comitato di indirizzo del Rufa Space.

Appuntamento alle ore 17.00 il 19 Aprile, al RUFA Space.