Design e Multimedia arts and design

RUFA e Romaeuropa Festival, insieme tra formazione e opportunità

Una collaborazione che, nel corso degli anni, ha saputo rafforzarsi, trasformandosi in progetto e offrendo spunti artistici di altissimo profilo. RUFA e Romaeuropa Festival proseguono il loro cammino, con lo scopo di catalizzare l’attenzione degli studenti dell’Accademia, degli addetti ai lavori, dell’opinione pubblica e dei professionisti dell’industria creativa.

Il Romaeuropa Festival, mostra il meglio della creazione artistica contemporanea, ponendosi come fine ultimo l’abbattimento delle barriere e dando modo allo scambio culturale di concretizzarsi nel segno dell’espressione. Ogni anno Europa, Asia, America, Oceania, Africa s’incontrano nella capitale in una partitura spettacolare fatta di danza, teatro, musica, cinema, arti visive e sfide tecnologiche. I suoni e le espressioni artistiche di cinque continenti costruiscono un’esperienza estetica intensa che distribuisce, in un’articolata geografia di spazi, il piacere dello spettacolo per oltre due mesi. Una visione condivisa da RUFA. L’interesse della Rome University of Fine Arts, che fa della creatività il suo punto di forza, è indirizzato soprattutto verso uno dei segmenti del progetto REF: la sezione Digitalive, curata da Federica Patti. L’obiettivo dell’Accademia, in questo senso, è valorizzare le ultime tendenze generazionali legate ai nuovi linguaggi, formando figure professionali che rispondano al nuovo contesto artistico e culturale, trasmettendo conoscenze e competenze tecniche specifiche che vanno dalla progettazione di spazi multimediali all’exhibition design, dalla performance audiovisiva alle installazioni interattive, dalla realtà virtuale al sound design. Contenuti perfettamente allineati ai corsi proposti da RUFA.

In questo scenario RUFA e Romaeuropa Festival hanno siglato un partenariato che, oltre agli aspetti didattici e progettuali, prevede anche una serie di agevolazioni: dai pass gratuiti ai biglietti last minute, a una scontistica sui ticket d’ingresso che può arrivare fino al 25 percento. Tutte le informazioni su questo particolare aspetto saranno trasmesse sui canali social delle due istituzioni culturali.

Per maggiori informazioni visita il sito Romaeuropa Festival.