Fine arts

Anusc Castiglioni è la protagonista della masterclass del corso di laurea magistrale in Fine Arts

Si prospetta quanto mai interessante la masterclass tenuta da Anusc Castiglioni nell’ambito del corso di laurea magistrale in Fine Arts, con il coinvolgimento dei docenti Umberto Giovannini e Fabrizio Dell’Arno. L’incontro, dal titolo “Kamishi bay – Costruzione di uno spettacolo di teatro d’ombre” si terrà, tenendo conto delle norme di sicurezza, nel RUFA Space, presso la sede del Pastificio Cerere, in via degli Ausoni 7, dal 18 al 22 gennaio. L’orario d’inizio della prima giornata è fissato alle 13.00, mentre il timing delle date successive è fissato dalle 10.00 alle 15.00.


 
Anusc Castiglioni, dopo essersi diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera in scenografia, si occupa di messa in scena poetica dello spazio e teatro d’ombra, con lo scopo di aiutare chi lo osserva, lo vive, lo attraversa, così da realizzare un’esperienza creativa capace di generare un contatto con qualcosa di sé. In circa trent’anni di lavoro ha collaborato con compagnie teatrali, festival, musei e aziende, dando forma e sostanza a numerosi spazi che si manifestano attraverso la luce e l’ombra.
 

La masterclass vuole essere un viaggio di esplorazione alla scoperta dell’ombra, che accompagna la vita dell’individuo, ma impossibile da catturare, che ha a che fare con qualcosa di primordiale e con l’identità dell’essere umano, ma al contempo apre a immaginari inediti onirici e fantastici.

 

 
«Secondo me – afferma Anusc Castiglioni – guardare il mondo dell’ombra e dai cambiamenti che continuamente crea nello spazio in modo intangibile, guardarlo attraverso il valore che molte culture le danno in modo diverso, è nutrimento per la ricerca artistica. Durante il master l’ombra sarà punto di partenza per la creazione d’immagini, di piccole sculture carta, sagome da animare in un piccolo racconto e installazioni».

Una serie di confronti, quelli con Anusc Castiglioni, che si allineano perfettamente alla visione del biennio in Fine Arts, articolato in tre percorsi: Pittura, Scultura e Grafica d’arte. Una soluzione didattica per perfezionare, arricchire e potenziare la preparazione di artisti, creativi e operatori culturali.