Nicola Pugliese

Classe:
Nazionalità: Italiana | Italian
Corso di laurea: Graphic Design

 
Nicola Pugliese, la cui passione per l’Arte e il disegno lo hanno portato ad una carriera ricca di successi professionali. Dopo aver conseguito la maturità artistica ad indirizzo restauro, ha frequentato il corso accademico di I livello in Graphic Design presso l’Accademia di Belle Arti RUFA. Questi anni di formazione e lo studio lo affascinano al punto tale da fargli proseguire e approfondire gli studi con il corso accademico di II livello in Visual and Innovation Design. Tale formazione gli ha permesso sin da subito di lavorare come grafico pubblicitario in diverse aziende. Successivamente ha avviato una carriera da libero professionista in uno studio coworking, dove ha realizzato progettazioni grafiche per numerosi clienti. A completare il suo percorso è la cattedra come Docente di Storia dell’Arte, una professione che vuole essere il vettore per trasmettere la sua passione agli studenti. Afferma di aver frequentato con passione la Rufa, dove ha avuto modo di approcciarsi positivamente sia alle materie oggetto di studio sia al team docenti, che ha sempre creduto in lui, motivandolo, ispirandolo e lasciando un’impronta indelebile.
 

FolDRAW. Immagini in movimento

Il progetto di Nicola Pugliese analizza il concetto di immagine, focalizzandosi su quelle in movimento. Per analizzare questo concept ha deciso di raccontare il mondo attraverso le sue città più belle, rappresentandole, mostrandone i principali monumenti, su supporti cartacei e su tessuti, mediante una linea di prodotti che si articola dal semplice fazzoletto al più ampio foulard, oppure su indumenti casual come può essere una T-Shirt o un qualsiasi altro capo di abbigliamento. La tecnica impiegata è il ripiego del tessuto o del supporto cartaceo su se stesso. Le immagini sono state digitalizzate in modo da poter lavorare ad una risoluzione maggiore.

Il progetto può essere considerato ancora in fase di sviluppo e di innovazione, disponibile a diventare la base di un più ampio progetto creativo. Tale peculiarità ha dimostrato l’abilità dello studente nel creare un prodotto di mercato, in grado di convincere il pubblico.