Filippo Foglietti

Consegue la maturità nel 2003 presso l’allora V liceo artistico (attualmente Giorgio De Chirico). Frequenta nel 2005 il corso di pittura presso L’Accademia di Belle Arti.
Successivamente, superato sia il test di ingresso che il corso propedeutico, frequenta il C.S.C – dipartimento di Animazione in Piemonte nel triennio 2006-2008. Dopo aver conseguito il diploma presso il centro sperimentale, a cavallo tra il 2009 e il 2010 comincia l’esperienza professionale; inizialmente come animatore 3D per un cortometraggio in tecnica mista, per poi passare allo storyboard che caratterizzerà gran parte di tutta l’esperienza professionale fino ad oggi. Dalla prima serie tv Rai “ Spike Team ”, passando per altre produzioni Rai come “ the Qpiz ”-“ Spike Team 2 ”-“ Adrian ”- inizialmente con Mondo TV e successivamente con Clan Celentano e Movimenti. Lavora per un periodo alla serie tv “ Bat Pat ” sempre con Movimenti fino a “ Dixiland 2 ” attualmente in lavorazione. Oltre alle serie tv animate lavora come story artist su altri progetti: videoclip e videopromo (con qualche esperienza sul set) in animazione, , live action e in tecnica mista. Lavora inoltre come visualizer con Clonwerk, per gare ed eventi legati a vari marchi e brand, tra cui Enel, Siemens, Fiat, Maserati. Partecipa a diversi laboratori laboratri teatrali, per un anno con l’attrice Cristina Pellegrino e con l’attore Paolo de Giorgio nel suo corso di doppiaggio. Interessato anche a tematiche umanistiche, antropologiche e sociali partecipa a diverse conferenze tenute da alcuni docenti della facoltà di lettere di Tor Vergata.