Quell’angelo tra le bombe

CORSO

Graphic Design


DOCENTE

Guido Lombardo


STUDENTI

Francesca Mazzù, Flaminia Filigi

 

 

Il progetto

Per questo progetto abbiamo pensato di immaginare una storia di vita vissuta, narrata in un romanzo illustrato che ripercorre uno dei momenti più drammatici per il quartiere, il bombardamento del 19 luglio 1943. Una vicenda narrata dal punto di vista di un bambino di 8 anni che, nella confusione seguita alla pioggia di bombe che ha devastato il rione, perde il contatto con la sua famiglia e finisce col vivere un’avventura tra il fantastico e l’onirico, grazie all’incontro con un personaggio decisamente particolare, che lo aiuta a ritrovare la strada e a vincere le proprie paure. La vicenda si conclude con il bambino testimone diretto di uno dei passaggi più intensi di quella giornata epocale: l’arrivo di Papa Pio XII al piazzale del Verano. Lo scopo di questo progetto è quello di tramandare e preservare la memoria delle esperienze che hanno segnato concretamente la storia di questo quartiere.