Una Storia per il Futuro - Dieci anni di MAXXI - Cinema

Arte cinematografica

Cinema

RUFA e i dieci anni del MAXXI 

Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano y Inglés Estadounidense.

“Una Storia per il Futuro – Dieci anni di MAXXI”: non è una semplice mostra, ma un progetto di ricerca artistica che vede impegnato in prima linea uno dei musei più attivi nel processo di valorizzazione dell’arte contemporanea nazionale e internazionale. Il progetto espositivo, che si concluderà il prossimo 29 agosto, è curato da Hou Hanru e vuole porsi all’attenzione del grande pubblico come un momento di riflessione, ma anche di dibattito, sul primo decennio del XXI secolo, attraverso il punto di vista del MAXXI.

In una lettura tematica e cronologica, sono presentate migliaia di immagini, video, suoni e parole, installazioni multimediali. L’allestimento curato dallo studio olandese Inside-Outside di Petra Blaisse, riconosciuto per il contributo innovativo nella progettazione di mostre e dell’architettura del paesaggio, ha creato un ambiente coinvolgente, incentrato sull’esperienza multisensoriale.

A questo viaggio nel tempo, ma con l’occhio rivolto all’innovazione, partecipa anche RUFA – Rome University of Fine Arts. Camilla Marcotulli e Giulia Pugliese, due studentesse dell’Accademia di Belle Arti legalmente riconosciuta dal Ministero dell’università e della ricerca, sono state incaricate di realizzare le interviste, l’editing e il montaggio della video installazione intitolata “The Yellow Room”. Un racconto del museo realizzato in collaborazione con il team del MAXXI, coordinato da Giulia Pedace con il supporto di Giulia Cappelletti. La video installazione è destinata ad essere proiettata per l’intero arco espositivo della mostra.