Computer animation and visual effects

Nandini Nambiar protagonista in RUFA

Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano y Inglés Estadounidense.

Nuovo appuntamento con le masterclass del corso di laurea magistrale in Computer animation and visual effects, coordinate dal docente Pietro Ciccotti.

Il prossimo 26 aprile si terrà un incontro con Nandini Nambiar, considerata una protagonista assoluta nel cinema d’animazione e nella ricercatezza degli effetti speciali. La Nambiar si è diplomata presso la Scuola Nazionale di Cinema – CSC nel Dipartimento di animazione di Torino. Ha lavorato a Milano, Parigi e Amsterdam in pubblicità, automotive e serie televisive d’animazione occupandosi principalmente di lighting, look development e compositing. Nel 2013 si è trasferita a Montreal in Canada, per occuparsi di lighting e look development su hero characters in film con effetti visivi.

Parallelamente al suo vagare per il mondo inizia ad accumulare esperienze e collaborazioni di altissimo profilo che le consentono di inserirsi in produzioni considerate pietre miliari del settore. Alcuni esempi: “Pirates of the Caribbean: Dead men tell no tales”, lo show “His Dark Materials”, “Flora and Ulysses” e, più recentemente, “The midnight sky”, candidato agli Oscar per gli effetti visivi. Al momento lavora come senior look development artist in Framestore.

Le esperienze di Nandini Nambiar saranno certamente oggetto di confronto e di approfondimento tra gli studenti RUFA che parteciperanno alla masterclass, in virtù dell’indirizzo che il corso di Computer animation and visual effects ha fornito fino a questo momento: uno spazio in cui potenziare le proprie competenze senza condizionamenti, con il solo stimolo di non accontentarsi e di determinare nuovi percorsi. Ed è esattamente in questo scenario che la partecipazione alla masterclass acquista ancora più forza.