Christian Cerullo

Class of:
Nationality: Italiana | Italian
Degree course: Visual and Innovation Design

Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano y Inglés Estadounidense.

 
Christian Cerullo è un designer polivalente, dapprima diplomato in grafica editoriale dove studia progettazione grafica e l’uso della carta come mezzo di comunicazione, decide di focalizzarsi sul digital product design, UX design ed interazione uomo-macchina. La forte passione per l’uso della tecnologia a beneficio dell’uomo lo spinge allo studio di brand concept e prodotti che mettano le persone al centro del sistema e rendano il rapporto con il consumer unico ed in continua evoluzione, da qui, i presupposti che portano alla realizzazione del progetto di tesi Metrome. La parola d’ordine del suo lavoro è fluidità, progetti che si adattino a diversi touchpoint e scavalchino le barriere tra mondo fisico e digitale. Fortemente influenzato dai lavori di assolute figure di spicco nel mondo del design di prodotto come Donald Norman e Dieter Rams decide di dedicare il suo lavoro al mondo emergente della decentralizzazione e blockchain dove lavora attualmente.

Metrome

Metrome è un sistema visivo data-driven che ha come obiettivo quello di creare un’identità “umana” per la città di Roma. Il contesto in cui opera il progetto è la metropolitana, mezzo di trasporto che accoglie quotidianamente i cittadini. Metrome pone le persone al centro del sistema attraverso il ritmo motorio generato all’interno delle stazioni che si traduce nello stato emotivo temporaneo della città. Si avvale di un braccialetto smart che permette la convalida di biglietti e monitora le pulsazioni cardiache dei viaggiatori. Gli stati emotivi generano l’identità visiva e alimentano i servizi di musica e mappe forniti dall’app.

Metrome si fonda sul valore partecipativo dei cittadini che contribuiscono al funzionamento del servizio che loro stessi utilizzano.