Cristina Lubas

Class of: 1994
Nationality: Italiana | Italian
Degree course: Computer Animation and Visual Effetcs

Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano y Inglés Estadounidense.

Polacca nata a Roma nel 1994. Comincia a studiare grafica pubblicitaria all’istituto tecnico e affianca alla grande passione per il disegno diversi corsi presso la Scuola Romana del Fumetto dove approfondisce tecniche del disegno e storyboarding.
Continuano gli studi di Graphic Design con il triennio alla RUFA, ma è nel biennio di specializzazione in Digital Animation & Special Effects che trova la sua strada, concludendo il percorso con un tirocinio a Napoli presso MAD Entertainment.
Dopo la laurea approfitta dell’esperienza di un tirocinio Erasmus in Polonia, tornando alle sue radici, dove rimane a Varsavia a lavorare come animatrice, storyboard e animatic artist.
Tornata in Italia attualmente lavora come animatrice 3D presso la software house romana Storm in A Teacup.

Il rapporto tra disegno e animazione

“Ora si fa tutto al computer!” è un’affermazione che sentiamo spesso quando si parla di un qualunque prodotto digitale. Eppure in un periodo dove l’innovazione tecnologica fa passi da gigante, anche nella produzione digitale carta e matita rimangono fondamentali. Dalle origini dell’animazione all’inizio del ‘900, alle prime produzioni degli anni ‘30 di Walt Disney, ai primi lungometraggi fatti al computer a metà degli anni ‘90, vengono analizzati tutti i passaggi analogici necessari a sviluppare un prodotto di animazione.

Il concept, la narrazione degli storyboard, lo studio dei personaggi così come il layout dell’acting, avranno sempre bisogno del tocco magico di una matita.