Pittura e Scultura

#OfficineRufa, conversazione con Cesare Pietroiusti sul tema “E come Economia”

Il programma #OfficineRufa continua i suoi appuntamenti, proponendo un incontro con Cesare Pietroiusti. “E come Economia”, questo il tema del confronto, è un’analisi sulla società contemporanea. Che cos’è, oggi, l’economia? Come funziona? Che rapporto ha o può avere con l’opera d’arte? La smaterializzazione dell’economia coincide con quella dell’arte? Può esistere una economia non funzionale? Sono questi gli interrogativi che lo stesso Pietroiusti, artista e presidente dell’Azienda Speciale Palaexpo di Roma, cercherà di dissolvere nell’ambito di una conversazione moderata dai docenti Nicolas Martino e Fabrizio Pizzuto, che avrà luogo mercoledì 10 aprile alle ore 11.30 nella sede RUFA Pastificio Cerere, nel cuore del quartiere San Lorenzo. L’incontro è aperto a tutti.

Officine Rufa è un calendario di iniziative culturali e artistiche rivolto alla comunità studentesca dell’Accademia, ma aperto a tutta la città.

Cesare Pietroiusti, artista e co-fondatore del Centro studi Jartrakor, della rivista di Psicologia dell’Arte è tra i coordinatori di prestigiose residenze, del progetto Oreste alla 50esima Biennale di Venezia e di importanti convegni. Ha svolto anche l’incarico di co-curatore del corso di Arti Visive della Fondazione Ratti di Como (2006-2012) ed è docente allo IUAV di Venezia e alla MFA faculty, presso LUCAD, alla Lesley University di Boston. Negli ultimi anni il suo lavoro si è concentrato soprattutto sul tema dello scambio e sui paradossi che possono crearsi nelle pieghe dei sistemi e degli ordinamenti economici. Per informazioni: www.pensierinonfunzionali.net.