Computer animation and Visual effects

DIDATTICA IN ITALIANO ❯

Computer Animation and Visual Effects.

 

Potrai affermarti come designer dell’Animazione Digitale e degli Effetti Visivi per cinema, televisione, produzioni audiovisive e web, formarti all’insegna del dominio delle tecniche digitali e della valorizzazione della manualità, delle conoscenze culturali e della capacità creativa.

 

Creatività e tecnologia per realizzare animazione ed effetti visivi.
Il Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello in Computer Animation and Visual Effects RUFA è un corso d’alta formazione artistica destinato a creare le figure dei nuovi designer dell’Animazione Digitale e degli Effetti Visivi per cinema, televisione, produzioni audiovisive e web, formati all’insegna del dominio delle tecniche digitali e della valorizzazione della manualità, delle conoscenze culturali e della capacità creativa.
L’Animazione Digitale e gli Effetti Visivi fanno parte delle risorse creative ed operative utilizzate abitualmente nella creazione di movimento, azione e narrazione.

Nella Computer Animation c’è un mondo di grandi opportunità professionali.
Nel mondo delle produzioni audiovisive la richiesta di professionisti dell’animazione digitale e degli effetti visivi è altissima. Le risorse tecnologiche utilizzabili per realizzare effetti ed animazioni sono in continuo e costante aggiornamento, e l’immagine elaborata attraverso la tecnologia è ormai un elemento imprescindibile della creatività. Per questo oggi un designer che sappia padroneggiare effetti visivi ed animazione digitale ha davanti a sé un sicuro cammino di successo professionale nel mondo dell’animazione 3D e del Motion Graphic, operando nel cinema, nella televisione, nei videogiochi, nella pubblicità.

Apprendere a progettare, gestire e realizzare un prodotto di animazione.
Il Corso di Computer Animation and Visual Effects basa il proprio insegnamento sulla produzione di manufatti di animazione, per la realizzazione dei quali i giovani designer devono misurarsi con le conoscenze teoriche che li renderanno in grado di elaborare i contenuti (studi concettuali ed analisi psicologica, storia del cinema, analisi e scrittura del linguaggio filmico, interiorizzazione dei processi di animazione, ambiti storico-culturali) e con quelle pratiche che consentiranno loro di progettare e realizzare i propri prodotti animati (storyboarding, realizzazione di sequenze animate, compositing 2d, software 3d).
Il corso inoltre fornisce gli insegnamenti fondamentali grazie ai quali gli studenti apprendono i meccanismi di gestione dell’intero progetto creativo (progettazione, contenuti, sintesi, organizzazione del lavoro, divisione dei ruoli, rispetto delle scadenze), indispensabili per un efficace inserimento nel mondo del lavoro.

Studiando e producendo ci si prepara al futuro.
Il Corso di Computer Animation and Visual Effects produce risultati concreti: i filmati e le produzioni originali realizzati dagli studenti costituiscono il materiale inviato a festival e concorsi del settore, e possono poi essere utilizzati come portfolio al momento della presentazione nel mondo del lavoro.
Per preparare adeguatamente gli studenti a produrre e realizzare i propri materiali, il Corso offre un ricco percorso di seminari, workshop, incontri con professionisti, tirocini e sperimentazioni con aziende partner.
All’interno della struttura Accademica RUFA il Biennio di Computer Animation and Visual Effects trova il suo naturale collocamento nel Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate/Nuove Tecnologie per l’Arte, ovvero la branca degli studi accademici RUFA dall’alto valore specialistico e tecnologico destinata a fissare, anno dopo anno, standard di preparazione accademica e progettuale d’alto livello. Laureandoti in Computer Animation and Visual effects potrai diventare: Modellatore 3D, Texture artist, Lighting Technician, Animatore, TD rigger, Compositor, Regista, Storyboard artist, Concept artist, Cartoonist.

Il Diploma Accademico di Secondo Livello è equipollente alla laurea Magistrale Universitaria.

*Il corso è disponibile solo in lingua italiana.

Coordinatore: Pietro Ciccotti
Tutor: Pietro Ciccotti
Docenti: Mario Bellina, Pietro Ciccotti, Paolo De Murtas, Sergio D’Innocenzo, Alessandro Feliciani, Gabriele Filippelli, Filippo Foglietti, Renato Fontana, Irene Rinaldi, Federico Landini, Francesco Pennìca, Sergio Riccardi, Dafne Sartori, Gianluca Sportelli, Giorgio Tiranti.
Masterclass con Visiting Professor: Lorenzo Veracini

 

Scarica la brochure 2020/2021Regolamento didattico

 

Scarica la programmazione annuale del corso 2020/2021

 

CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN COMPUTER ANIMATION AND VISUAL EFFECTS
Piano di studi consigliato

ANNOMATERIACFAORE
1 ANNO
Strumenti di compositing
Studio dei principali tools di compositing 2D e 3D. Acquisizione delle conoscenze, attraverso il software NUKE, di alcuni degli strumenti base come il cleanup avanzato, la color correction, il compositing dei pass 3D, fondamentali per combinare diversi elementi visivi provenienti da fonti diverse e creare l'illusione della verosimiglianza, ripulendo, migliorando e modificando video già girati.
675
Strumenti 3D 1
Primo approccio al software di progettazione 3D: studio dell’interfaccia MAYA e degli strumenti di base. La realizzazione di un'ambientazione 3D attraverso la modellazione poligonale non organica, passando per lo studio delle UV, del texturing, dello shading e del lighting. La modellazione di una figura organica, affrontando le basi del Rig, per poter elaborare una struttura ossea e muovere e mettere in posa il character.
675
Regia
La regia e la direzione artistica come collante ideativo e progettuale affinché le competenze acquisite durante il corso di studio si trasformino in elaborati finiti, dotando gli studenti di un approccio autoriale e di un portfolio lavori.
675
Animazione 1
Modulo 1 L’animazione 2D: il racconto del movimento. Le dodici regole: squash & stretch, anticipazione, staging, straight ahead & pose to pose, follow through e overlapping, slow in & slow out, archi, azione secondaria, timing, exageration, solid drawing, appeal. Animazione tradizionale e digitale attraverso l’utilizzo del software Toon boom. Modulo 2: primo approccio all’animazione 3D su maya focus sull’interfaccia e sugli strumenti specifici. Analisi di un Rig e del suo corretto utilizzo. Esercitazioni pratiche di verifica.
10125
Disegno per l’animazione
Lo sviluppo di un personaggio: il character design. Dalla fase preliminare con gli elaborati di ricerca e concept alla fase esecutiva con il turn around, face expression, pose/attitudes e shape construction, allo studio del movimento. Realizzazione di uno storyboard e di un videoboard di un soggetto breve.
675
Cultura visiva e media
L’evoluzione della cultura visiva in termini di stile, di contenuti e di messaggio con focus sull’influenza esercitata dal mondo dei media nel processo di sopravvento dell’immagine sulla parola. Il fondamentale apporto della tecnologia: analisi tecnica dei media, nelle loro caratteristiche e nella loro fruizione, per la comprensione dell’immaginario contemporaneo.
645
Storia del cinema e del video d’animazione
Dal pre-cinema alle ultime tecniche di animazione digitale: analisi di autori, tecniche e prodotti per la comprensione dell’animazione contemporanea alla luce della proliferazione dei nuovi media e delle evoluzioni del mercato dell’audiovisivo in chiave interattiva. L'evoluzione dell'animazione dall'origine a oggi arricchita da una riflessione teorico-pratica sugli elementi fondamentali della drammaturgia applicata al prodotto animato.
675
Direzione della fotografia
Studio e sviluppo delle competenze tecniche e artistiche per poter effettuare scelte veloci, preparate e creative nel processo della narrazione cinematografica. Lo studio della fotografia cinematografica con l’obiettivo di acquisire tecniche di ripresa e d’illuminazione, per creare adeguate atmosfere sulla base di scene prestabilite in pre-produzione, produzione, post-produzione.
675
A.F. a scelta dello studente 6/
Conoscenze linguistiche / Tirocinio / Workshop2/
2 ANNO
Strumenti 3D 2
Approfondimento conoscenza del software di progettazione 3D Maya: creazione di team per realizzare una vera e propria produzione CG. Sulla base delle propensioni e delle abilità sviluppate si svilupperà un reparto di modellazione, uno di rigging, texturing e shading, animazione, lighting e rendering fino alla finalizzazione del prodotto con il compositing finale.
675
Character animation
L’animazione di personaggi in 3D finalizzata al racconto di una storia: approfondimento dei principi dell’animazione, della padronanza dei tempi, dell’espressività del corpo e del volto e della conoscenza del linguaggio audiovisuale. Particolare attenzione alla pianificazione della scena, allo studio della body mechanics, all’analisi del dialogo, alla scelta delle golden poses, fino alla fase di rifinitura dell’animazione.
8100
Animazione 2
Integrazione interdisciplinare finalizzata alla realizzazione del cortometraggio animato per la tesi di laurea, momento di rappresentazione palpabile dell’expertise acquisita: dalla scrittura, caratterizzazione dei personaggi, sviluppo della parte grafica e dello storyboard, alla fase produttiva e post produttiva.
10125
Effetti speciali
Approfondimento delle competenze di compositing acquisite durante il primo anno, attraverso un utilizzo più approfondito del software Nuke, messo in una relazione sempre più stretta con gli elaborati del 3d. Si affronteranno lo sviluppo del look attraverso il compositing e shot complessi di integrazione tra elementi girati dal vivo e computer grafica.
8100
Motion graphics
Studio del linguaggio della motion graphics come strumento di comunicazione di concetti complessi. Analisi e utilizzo del software After Effects per la creazione di effetti visivi. Focus su case history da utilizzare come spunto e riferimento. Acquisizione di diverse tecniche, dal montaggio video al layout grafico, dall'animazione 2D/3D fino al sound design, finalizzate alle esercitazioni pratiche.
675
Sound design
Le nozioni base di fisica per comprendere il suono come fenomeno acustico e primo approccio al software di montaggio audio. Studio delle tecniche di registrazione, editing e mix, e analisi degli strumenti più comunemente usati dai sound designer (Eq, Compressori), attraverso esercitazioni pratiche.
675
Conoscenze linguistiche, tirocinio, workshop6/
Prova finale10/
Totale crediti120

Computer animation and Visual effects News