Scenografia ❯ ITA

DIDATTICA IN ITALIANO ❯

È di scena il talento.

Imparerai a progettare, sviluppare e fondere tra loro la scena e il costume, il luogo e il mondo, il momento e la parvenza. Svilupperai l’arte magica che rende possibile ogni rappresentazione mescolando sapientemente, architettura, storia e arti visive.

La scena e il costume, il luogo e il mondo, il momento e la parvenza. Attraverso questi cardini spazio temporali si sviluppa il senso della percezione e della bellezza, che permette di progettare, creare storie ed emozioni. La scenografia è l’arte magica che rende possibile ogni rappresentazione e sa mescolare sapientemente, architettura, storia, pittura, scultura e decorazione. Una professione senza uguali.La scena ed il costume, il luogo ed il mondo, il momento e la parvenza. Attraverso questi cardini spazio-temporali si sviluppa il senso della percezione e della bellezza, che permette di progettare, creare storie, tracciare emozioni. Utilizzando la propria preparazione, sia empirica che teorica, su luci, materiali, fondamenti architettonici, fotografia e storia dello spettacolo, lo Scenografo diplomato RUFA si propone al mondo del lavoro qualificandosi come figura professionale polivalente. I suoi saperi spaziano dal fare al progettare, ed è naturale il suo confluire nel mondo dello spettacolo (teatro, cinema, televisione, danza, set fotografici). Sono però numerosi i settori altri dove lo scenografo diventa il vero direttore artistico: progetta costumi, scene e luci per eventi, sfilate, mostre, installazioni all’aperto. Con il suo gusto plastico ed estetico, lo scenografo getta le basi per la progettazione dinamica di qualsiasi evento scenico.
Il Diploma Accademico di 1° Livello è equipollente alla laurea Universitaria.

*Il corso è disponibile solo in lingua italiana.

Coordinatore: Alessandro Vergoz
Tutor: Alessandro Vergoz
Docenti: Christian Angeli, Alessandro Carpentieri, Vincenzo Caruso, Stefania Conti, Maria Chiara Castelli, Rosa Cuppone, Genny Di Bert, Antonin Di Santantonio, Elena Fiorellino, Alessandro Gori, Jurgen Janku, Nicolas Martino, Pino Quini, Christian Rizzo, Katia Titolo, Alessandro Vergoz.

SCARICA LA BROCHURERegolamento didatticoOrientamentoAmmissioni

CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN SCENOGRAFIA
Piano di studi consigliato – Dipartimento di progettazione e arti applicate

ANNOMATERIACFAORE
Total Credits180
1 ANNODisegno tecnico e progettuale675
Fondamenti di disegno informatico675
Storia del costume645
Storia dello spettacolo 1645
Scenografia 112150
Scenotecnica 1675
Tecnologia e materiali applicati alla scenografia675
Elementi di architettura ed urbanistica675
Teoria e pratica del disegno prospettico225
Fondamenti di informatica450
2 ANNOStile, storia dell’arte e del costume 1645
Storia dello spettacolo 2645
Scenografia 212150
Scenotecnica 2675
Costume per lo spettacolo8100
Modellistica675
Computer graphic675
Tecniche di modellazione digitale 1675
Inglese430
3 ANNOFotografia8100
Stile, storia dell’arte e del costume 2645
Scenografia 312150
Tecniche di modellazione digitale 2675
Illuminotecnica675
Tirocini4100
A.F. a scelta dello studente10/
Prova finale8/