Didattica

RUFA e KDU, due grandi università in forte simbiosi

Conclusa una nuova edizione del Master in Design dell’università malesiana, di cui RUFA è partner

Un viaggio lì dove gli impulsi creativi stanno contribuendo a segnare la storia di un Paese in forte crescita. Parliamo della Malesia il cui termometro dello sviluppo è una grande università, la KDU University College, di Kuala Lumpur, un autentico polo di innovazione, cultura e formazione, che sta contribuendo a immettere nella società produttiva una futura generazione di professionisti della creatività, coloro ai quali è affidato il futuro del Paese, per proiettarlo nel network delle economie più competitive del mondo.

L’Accademia RUFA da anni ha saputo intravedere in questa Università uno straordinario modello formativo e tra le due realtà è nata una proficua partnership, che finora ha prodotto come risultato una dinamica collaborazione per il prestigioso master in Design della KDU. L’ultima edizione del master si è conclusa nei giorni scorsi, con le tesi degli studenti, alla discussione delle quali sono stati presenti anche il Direttore RUFA Fabio Mongelli e il docente di Interaction Design Massimiliano Dibitonto, che ha anche curato un workshop con gli studenti malesiani sul tema “Design for the internet of humand and things”.

“Siamo molto soddisfatti di avere partecipato a questa iniziativa – ha commentato Fabio Mongelli al suo ritorno – il livello di progettazione è molto alto e siamo convinti che questi giovani sono pronti per farsi largo nel tessuto produttivo”. La sfida malesiana, in effetti, è molto ambiziosa. Da anni il “made in Malaysia” si è accreditato come uno dei più autorevoli soprattutto nella filiera produttiva di componentistiche per l’elettronica e la meccanica. Ma quello che manca è la produzione di prodotti finiti, che associno alla qualità dei pezzi anche quella del prodotto e, infine, del brand. Per questo si è deciso di investire sui giovani creativi, soprattutto sui designer, affinché possano indovinare le linee giuste per stimolare un settore produttivo e convincere i mercati internazionali.

Un grande progetto, di cui uno degli artefici è il Vice Chancelore della KDU il prof. Hiew Pang Leang, colui che ha fatto da Cicerone al Direttore RUFA e a Dibitonto durante il loro soggiorno in Malesia. L’Università è in grande crescita: è considerata la più importante del Sud Est asiatico, ha più sedi e ha da poco aperto un nuovo campus nell’affascinante e avveniristica Kuala Lumpur. “Siamo molto orgogliosi di questo partenariato – ha concluso Mongelli – speriamo di poterlo intensificare con nuove iniziative in futuro a vantaggio delle nostre rispettive comunità studentesche”.