Scultura e installazione

DIDATTICA IN ITALIANO E INGLESE ❯

L’aspetto fisico nella creazione.

Accederai al mondo professionale con un’approfondita conoscenza delle arti plastiche contemporanee. Studi contemporanei e classici, analisi dei canoni estetici, ricerca del perfetto equilibrio fra forma e sostanza: questi i pilastri del corso, il primo passo verso un futuro da scultore.

 

Arte solida, che nasce dalla fusione di plasticità e tecnica. Arte scaturita dallo spazio, espressione tangibile di ogni personale visione del mondo. Studi contemporanei e classici, analisi dei canoni estetici, ricerca del sottile e perfetto equilibrio fra forma e sostanza: questi i pilastri tecnici e teorici del corso, il primo passo verso un futuro da artista del futuro. I diplomati del Corso di Scultura e installazione si affacciano al mondo professionale con un’approfondita conoscenza delle arti plastiche contemporanee, e sono figure indispensabili per allestire spazi espositivi e qualificare i luoghi oggetto della progettazione urbana. La lavorazione di materiali tradizionali e nuovi e la qualificazione degli spazi sono i naturali ambiti operativi per questi studenti, che trovano interessanti opportunità professionali anche in settori più concettuali, come ad esempio curando mostre e cataloghi d’arte. I campi disciplinari insistono su una preparazione a tutto tondo, basata su elementi figurativi e plastici. Storia dell’arte, grafica, disegno, fotografia e tecniche audiovisive completano il piano di studi, per un risultato professionale finale concretamente specializzato.
Il Diploma Accademico di 1° Livello è equipollente alla laurea Universitaria.

*Il corso è disponibile in lingua italiana o inglese.

Coordinatore: Emiliano Coletta
Tutor: Maria Pina Bentivenga
Docenti: Maria Pina Bentivenga, Gianna Bentivenga, Simone Cametti, Alessandro Carpentieri, Emiliano Coletta, Emiliano Coletta, Antonella Conte, Alessio Cremisini, Bruno D’Annunzio, Fabrizio Dell’Arno, Genny Di Bert, Davide Dormino, Elena Fiorellino, Federico Landini, Nicolas Martino, Rosalia Palazzolo, Fabrizio Pizzuto, Christian Rizzo, Raffaele Simongini.

 

SCARICA LA BROCHURE 2020/2021Regolamento didattico
 

CHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

    *richiesto/mandatory

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali presenti ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). / I authorize the processing of my personal data in accordance with Legislative Decree no. 196 of 30 June 2003 "Personal Data Protection Code" and the GDPR (EU Regulation 2016/679).
    Se vuoi ricevere comunicazioni promozionali e aggiornamenti sulle iniziative e attività di rufa devi autorizzare il trattamento dei tuoi dati per tale finalità. Se non presti il consenso puoi comunque presentare la domanda. Trovi le specifiche sul trattamento nell'informativa privacy scaricabile a questo link. / If you wish to receive promotional communications and updates on rufa's initiatives and activities, you must authorize the processing of your data for this purpose. If you do not give your.

     

    GUARDA I PROGETTI DEGLI STUDENTI DI SCULTURA E INSTALLAZIONE
     

    CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN SCULTURA E INSTALLAZIONE
    Piano di studi consigliato A.A. 2020/2021

    ANNOMATERIACFAORE
    1 ANNO
    Anatomia artistica
    La conoscenza del corpo umano e delle sue rappresentazioni nelle Arti visive: studio normativo dei caratteri morfologici, fisiologici e fisiognomici dell'individuo. Il disegno del corpo umano, sia in epoca classica e sia in epoca moderna.
    10125
    Disegno per la scultura
    Lo sviluppo di una ricerca grafica personalizzata, attraverso lo studio del rapporto tra foglio bianco, inteso come spazio compositivo, e il volume di una forma, per arrivare all'esercizio in aula con la modella: l'osservazione del soggetto.
    8100
    Storia dell’arte moderna 1
    La storia dell’arte europea dalla fine del Quattrocento ai primi del Novecento: preparazione di base sugli stili e i linguaggi artistici fondamentali del periodo trattato per una continua comparazione delle opere attraverso le diverse epoche.
    645
    Fenomenologia dell’immagine
    Riflessione sulle immagini secondo un approccio sperimentale in una collaborazione tra filosofia, psicologia, antropologia, storia dell’arte e teoria dell’immagine.
    645
    Scultura e installazione 1
    Realizzazione di uno o più progetti partendo dal concetto di memoria e identità, per sviluppare la propria ricerca legata alla forma, allo spazio e ai materiali da utilizzare.
    12150
    Tecniche per la scultura 1
    Le varie fasi di lavorazione dalla progettazione alla realizzazione, attraverso la modellazione diretta con l'argilla o attraverso le tecniche di formatura. Studio dal punto di vista teorico e laboratoriale, delle questioni tecniche di lavorazione e relative peculiarità specifiche dei materiali.
    675
    Fotografia
    La fotografia come strumento di rappresentazione e comunicazione ma soprattutto di ricerca. Le esercitazioni pratiche e l’analisi critica del lavoro accompagna lo sviluppo della conoscenza e consapevolezza del mezzo, introducendo elementi storici e teorici.
    8100
    Fondamenti di informatica
    L’elaborazione digitale per sviluppare il potenziale espressivo dell’immagine: studio di software per il fotoritocco e la progettazione grafica.
    450
    2 ANNO
    Storia dell’arte moderna 2
    Storie delle principali avanguardie del primo Novecento: Futurismo, Dadaismo, Astrattismo, Cubismo, Espressionismo e Surrealismo. Cenni storici sulle avanguardie del secondo Novecento: da Parigi a New York, il Situazionismo e la resistenza della critica europea, la persistenza dell'avanguardia nelle neoavanguardie italiane degli anni Sessanta.
    645
    Scultura e installazione 2
    Ripartendo dalla ricerca individuata nel primo anno si prosegue attraverso la relazione tra forma/spazio e immaginario con un'attenzione alla fase progettuale.
    12150
    Tecniche per la scultura 2
    Lezioni, incontri ed esercitazioni laboratoriali volte all'apprendimento delle tecniche e dei materiali e loro specifiche proprietà.
    675
    Tecniche dell’incisione - Grafica d’arte 1
    Sguardo alla grafica d’arte nella storia attraverso le avanguardie e studio del suo valore contemporaneo, anche attraverso la ricerca personale all'interno di gallerie e collezioni pubbliche. Le tecniche di acquaforte. Approccio alle tecniche litografiche, tradizionali e sperimentali. Il monotipo: modalità tecniche.
    675
    Installazioni multimediali
    Comprendere e definire le potenzialità di uno spazio di lavoro, concepire la propria pratica artistica come un tutt'uno con lo spazio. All'interno del corso, lo studente definirà le potenzialità di valorizzazione di un'opera all'interno di uno spazio definito, comprendendo e ideando opere installative Site-Specific in diversi ambienti.
    8100
    Illustrazione
    Sperimentare l'arte dell'illustrazione applicata a diversi settori, dal libro illustrato, all'illustrazione editoriale per riviste, per sviluppare il gusto e lo stile personale. Attività di laboratorio: la realizzazione di brevi progetti editoriali rivolti a diversi target e tutte le dinamiche dello storytelling.
    675
    Management per l’arte
    Esposizione di una breve storia della curatela dai Salons dell’Ottocento ai giorni nostri. Analisi storica del sistema arte, dalla nascita delle gallerie, ai musei, all’happening, fino all’arte che coinvolge lo spettatore. La stesura di un portfolio con uno statement e sviluppo della capacità di intrattenere uno Studio Visit con un curatore.
    645
    Inglese
    Sviluppo delle capacità espressive e del parlato attraverso lo studio delle principali strutture grammaticali. Esercitazioni pratiche di comprensione attraverso la lettura di testi e la visione di film e video.
    430
    A.F. a scelta dello studente6/
    3 ANNO
    Storia dell’arte contemporanea
    Storia dell’arte dal dopoguerra a oggi: temi, tecniche, media, argomenti, protagonisti e metodologie. Analisi della nascita di nuovi linguaggi e l’evoluzione, lirica, tecnica e di contenuti dei linguaggi preesistenti. Lavoro critico su un’opera d’arte e ragionamento dal punto di vista del suo valore spaziale e di contenuto.
    645
    Estetica delle arti visive
    L’Estetica articolata nell’arte e nel cinema. Il significato generale del concetto di Estetica con focus sugli aspetti teoretici legati alla conoscenza per oggetto e soggetto. Il declino del concetto di stile e l’avvento dell’età tecnica. Analisi della poetica di artisti come Manet, Cezanne, Klee, Mondrian, Malevic, Picasso, Duchamp, Pollock, Bacon, De Chirico, Rothko, Burri, Warhol.
    645
    Scultura e installazione 3
    I confini si allargano oltre gli spazi fisici capovolgendo i differenti piani di lettura del proprio lavoro per aumentare la consapevolezza della ricerca artistica.
    12150
    Tecniche della modellazione digitale - Computer 3D
    L’acquisizione delle tecniche di disegno bidimensionale e di modellazione tridimensionale in ambiente 3D Studio Max, la gestione dei file e lo scambio di documenti tra 3D Studio Max e altri programmi, quali Rhinoceros e Autocad. L’analisi delle caratteristiche di V-Ray e lo studio delle luci e dei materiali. La realizzazione di un elaborato in cui applicare tutte le conoscenze acquisite.
    675
    Tecniche performative per le arti visive
    La multimedialità quale chiave concettuale, da intendere come un’apertura dello sguardo a un diverso approccio e relazione tra le varie discipline artistiche. Definizione della performance come processo unico nel campo del pensiero artistico. Realizzazione di un elaborato finale documentato con fotografie e video.
    675
    Tecniche dei nuovi media integrati
    Studio del linguaggio audiovisivo come strumento di comunicazione, di espressione e di ricerca. Approfondimento sulla fisica del suono, sui software utilizzati e sulla analisi di opere della sound art. Realizzazione di un audiovisivo seguendo le tre fasi di lavorazione: preparazione, produzione e post-produzione.
    8100
    Ulteriori conoscenze linguistiche e relazionali, tirocini, ecc.4/
    A.F. a scelta dello studente4/
    Prova finale8/
    Totale crediti180
     

    Scarica la programmazione annuale 2020/2021

    -->

    Scultura e installazione News

    Quello che non ho mai detto - Davide Dormino - Immagine News
    Fabrica - Immagine News
    Italia Adozioni - Immagine news