Fine Arts ❯ ENG

DIDATTICA IN INGLESE ❯

L’arte di abbattere le frontiere.

 

Il Biennio in Fine Arts è la naturale prosecuzione dei trienni RUFA in Pittura e arti visive e Scultura e installazione, ed è aperto a chi proviene da altri percorsi formativi e vuole completare gli studi nell’ambito dell’arte contemporanea.

Il Biennio si articola in 3 percorsi: Pittura, Scultura e Grafica d’arte, che condividono struttura e vocazione. Questi percorsi, in lingua inglese, sono una soluzione didattica per perfezionare, arricchire e potenziare la preparazione di artisti, creativi e operatori culturali. Durante ogni anno di studio sei masterclass di una settimana inseriranno gli studenti in altrettanti progetti sotto la guida di artisti e professionisti internazionali, invitati appositamente.

In un ambiente laboratoriale, particolarmente stimolante, gli studenti avranno la possibilità di approfondire le ragioni pratiche e teoriche di ogni percorso e dell’arte contemporanea nelle sue varie declinazioni: installazioni, performance, videoarte, arte pubblica, critica e mercato dell’arte.

Oggi quella dell’artista è una figura professionale multidisciplinare sempre più richiesta dalle realtà produttive e creative che mettono a valore la capacità di trovare soluzioni visive e progettuali innovative e sorprendenti. L’artista quindi lavora sempre di più a stretto contatto con le aziende e le imprese ricoprendo in queste funzioni centrali per la buona riuscita di progetti ed eventi.

L’artista del XXI secolo è colui che trasforma la percezione della realtà rendendo possibili estetiche inedite e tanti mondi diversi. Per questo studiare Pittura, Scultura e Grafica d’arte in questo Biennio, è un investimento sul futuro della nostra cultura.
 

Pittura

Il percorso in Pittura dedica grande importanza alla storia e ai meccanismi che originano la pittura, elaborandoli attraverso lo studio di materie fondamentali come iconografia e disegno anatomico, fenomenologia delle arti contemporanee, management per l’arte. Ma allo stesso tempo permette di approfondire anche i linguaggi innovativi siano essi grafici, pittorici, plastici o tecnologici.

Il Diploma Accademico di Secondo Livello è equipollente alla laurea Magistrale Universitaria.

*Il corso è disponibile solo in lingua inglese.

REGOLAMENTO DIDATTICO E PIANO DI STUDI
 

Scultura

Attraverso il curriculum in Scultura lo studente apprende a dominare la materia e lo spazio, e trova la sua strada nell’espressione artistica dando vita a un linguaggio personale, imparando così, allo stesso tempo, a inserirsi nello scenario artistico contemporaneo studiando materie specifiche come tecniche performative per le arti visive, tecniche per la scultura, psicologia dell’arte.

Il Diploma Accademico di Secondo Livello è equipollente alla laurea Magistrale Universitaria.

*Il corso è disponibile solo in lingua inglese.

REGOLAMENTO DIDATTICO E PIANO DI STUDI
 

Grafica d'arte

Il percorso in Grafica d’arte si propone di preparare gli studenti ad affrontare diverse tipologie di richieste in ambito di arte e grafica, anche editoriale, contando sulla propria capacità di riconoscere la bellezza e di ricrearla attraverso tecniche e tecnologie mirate, studi tradizionali e innovativi in grado di ampliare al massimo l’orizzonte delle possibilità professionali. Stampa d’arte, tecniche calcografiche sperimentali, illustrazione, sono alcune delle materie specifiche.

Il Diploma Accademico di Secondo Livello è equipollente alla laurea Magistrale Universitaria.

*Il corso è disponibile solo in lingua inglese.

REGOLAMENTO DIDATTICO E PIANO DI STUDI
 

 

Scarica la brochure 2020/2021
 

Ambiti e sbocchi professionali
Il diplomato nel Biennio in Arti visive potrà dedicarsi alla pratica artistica e alla didattica dell’arte in generale, così come alle molte professioni creative legate al mondo dell’arte: mediatore culturale, gallerista, manager culturale, curatore, stampatore d’arte.
 

Coordinatore: Umberto Giovannini
Docenti: Andrea Aquilanti, Gianna Bentivenga, Emanuela Camacci, Simone Cametti, Davide Dormino, Umberto Giovannini, Marta Jovanovic, Sarah Linford, Alida Massari.
Masterclass con Visiting Professor: Anusc Castiglioni, Thomas Gosebruch, Nick Morley.

 

 

 

Scarica la programmazione annuale del corso 2020/2021

 

FINE ARTS – CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO
Piano di studi consigliato

  PITTURASCULTURAGRAFICA D'ARTE
Totale crediti120120120
ANNOMATERIACFA / ORECFA / ORECFA / ORE
I ANNO
Iconografia e disegno anatomico
Studio del corpo come contenitore di spazio reale e immaginario. Il disegno è inteso come strumento di conoscenza e di superamento dei confini.
8 / 1008 / 1008 / 100
Tecniche dell'incisione - Grafica d'arte 1
Lavoro su progetti personali e collettivi di incisione, in un'indagine permanente sulla condizione contemporanea con un approccio libero e aperto a suggestioni e contaminazioni provenienti da altre discipline artistiche e di comunicazione.
8 / 1008 / 10012 / 150
Pittura 1
Attraverso la pratica e la ricerca, raggiungendo una piena consapevolezza delle profonde esigenze creative degli studenti, per capire quali sono gli strumenti espressivi più appropriati per creare finalmente opere altamente eloquenti.
12 / 150- / -6 / 75
Scultura 1
Lo sviluppo di una ricerca personale attraverso un progetto-omaggio alla città di Roma, incentrata sul rapporto con gli aspetti della città.
- / -12 / 150- / -
Tecniche performative per le arti visive
Imparare e usare esempi di storia dell'arte insieme a molteplici strumenti di arte performativa per creare opere d'arte. Praticare come pensare e scrivere in modo critico sulla performing art e sviluppare la sensazione di come curare e documentare questa particolare ed effimera arte. La pratica dell'arte performativa sarà esaminata in relazione ad altre discipline come il teatro, la danza, la video arte, la fotografia, l'architettura, la moda, così come il suo impatto sulla cultura popolare.
6 / 756 / 756 / 75
Tecniche e tecnologie delle arti visive
I movimenti artistici più famosi dagli anni Novanta alla contemporaneità, le diverse tecniche di allestimento. Sviluppare progetti finali basati su pratiche di lavoro site specific per definire e confrontare lo spazio.
6 / 75- / -- / -
Illustrazione
Sperimentare l'arte dell'illustrazione applicata a diversi settori, dal libro illustrato, all'illustrazione editoriale per riviste, per sviluppare un gusto e uno stile personale. Attività di laboratorio: la realizzazione di piccoli progetti editoriali per diversi target e tutte le dinamiche dello storytelling.
6 / 75- / -6 / 75
Stampa d'arte
Lavoro su progetti personali e collettivi, in un'indagine permanente della condizione contemporanea con un approccio libero e aperto a suggestioni e contaminazioni provenienti da altre discipline artistiche e di comunicazione.
- / -- / -8 / 100
Tecniche per la scultura
Sviluppare la consapevolezza, attraverso la pratica di laboratorio, dei vari problemi e metodi di lavoro legati ai materiali più comuni utilizzati nella scultura e nel campo dell'arte in generale. Le diverse fasi dei processi di lavorazione e i loro specifici strumenti.
- / -6 / 75- / -
Tecniche di modellazione digitale 3D
3Ds Max e V-ray: dalla modellazione di forme bidimensionali e primitive tridimensionali a oggetti complessi e più organici e come scambiare e importare file da altri programmi in 3ds Max. Imparare a fare il rendering in modo fotorealistico portando le vere regole della telecamera nel campo di applicazione del computer.
- / -6 / 75- / -
Psicologia dell'arte
La psicologia dell'arte attraverso le lenti del formalismo storico, la psicologia freudiana e post-freudiana, la percezione, gli studi visuali e le recenti applicazioni delle neuroscienze alle arti visive. Sviluppare il pensiero critico degli studenti e la loro autoconsapevolezza delle proprie pratiche, come creatori e come spettatori.
6 / 456 / 456 / 45
Pedagogia dell'arte
Favorire la creatività degli studenti attraverso una serie di teorie critiche, storiche e pratiche, al fine di aiutare la capacità di organizzare e comunicare efficacemente la loro ricerca artistica, così come quella di altri come insegnanti d'arte ed educatori d'arte.
6 / 456 / 456 / 45
Conoscenze linguistiche, tirocinio, workshop2 / -2 / -2 / -
6 Masterclass di una settimana ciascuna**- / 150- / 150- / 150
II ANNO
Fotografia
L'immagine e il suo simulacro sono i fondamenti dell'uso della fotografia in questo corso pensato per sostenere un percorso didattico interdisciplinare. Il corso comprende una parte teorico-storica e una parte di laboratorio, in cui ogni studente lavorerà a un progetto personale.
8 / 1008 / 1008 / 100
Pittura 2
Il linguaggio interdisciplinare che connota l'arte contemporanea è uno dei punti di partenza del secondo anno di pittura. Ogni studente svilupperà una ricerca finalizzata alla realizzazione di un progetto personale, che si articolerà in diverse declinazioni nel corso dell'anno.
12 / 150- / -- / -
Tecniche dell'incisione - Grafica d'arte 2
Il secondo anno di Grafica d'arte segue il primo anno lavorando su progetti personali e collettivi di grafica, in un'indagine permanente sulla condizione contemporanea con un approccio libero e aperto alle suggestioni e alle contaminazioni di altre discipline artistiche e di comunicazione.
- / -- / -12 / 150
Scultura 2
Intensificazione dello studio del rapporto tra contenuto e design per affrontare, con un approccio esclusivo, i luoghi dei futuri interventi.
- / -12 / 150- / -
Tecniche calcografiche sperimentali
In linea con il concetto di Expanded Field, nel corso di stampa sperimentale verrà seguito un approccio interdisciplinare che porterà ogni studente ad affrontare aree innovative della stampa per la creazione di uno o più progetti personali.
- / -- / -6 / 75
Fenomenologia delle arti contemporanee
La fenomenologia come metodologia per comprendere il cambiamento nelle arti visive. Studio approfondito dei protagonisti dell'arte del Novecento e del nuovo millennio e delle relative contaminazioni extra linguistiche. Lo studio dei personaggi e dei movimenti devianti della storia dell'arte sarà il punto di partenza per una riflessione sugli stili, le tecniche e le pratiche contemporanee, i temi e le idee del design artistico.
6 / 456 / 456 / 45
Elaborazione digitale dell'immagine 1
Adobe Photoshop: dallo studio dei processi di base per la correzione del colore e delle tecniche di elaborazione per lo sviluppo di file raw, fino al fotomontaggio e alle immagini composte.
6 / 756 / 756 / 75
Management per l'arte
Mostra e analisi della curatela di oggi, dalla preparazione alla comunicazione di una mostra. Analisi del sistema dell'arte: le gallerie, i musei, il network, i ruoli. Scrivere un portfolio e sviluppare la capacità di intrattenere una visita in uno Studio con un curatore. Esercizio espositivo, dalla comunicazione all'installazione, attraverso lo sviluppo di un tema che riguarda la poetica personale dello studente.
6 / 456 / 45- / -
A.F. a scelta dello studente6 / -6 / -6 / -
Conoscenze linguistiche, tirocinio, workshop6 / -6 / -6 / -
6 Masterclass di una settimana ciascuna**- / 150- / 150- / 150
Prova finale10 / -10 / -10 / -
 

**Le masterclass rientrano nel numero di ore didattiche dei corsi curriculari
 

Fine Arts News