Internazionale

RUFA – Rome University of Fine Arts è un centro multidisciplinare ed internazionale in costante crescita che valorizza le proprie capacità creative per sviluppare progetti finalizzati alla ricerca, allo scambio di conoscenze ed al miglioramento delle metodologie di apprendimento. L’obiettivo è ampliare le iterazioni ed il know – how tra studenti e docenti. RUFA è Full Member di CUMULUS, l’associazione che collega tra di loro le migliori istituzioni universitarie ed accademiche di design e arte presenti nel mondo. RUFA, tramite CUMULUS, si impegna a contribuire al progresso e all’innovazione dell’alta formazione artistica, grazie anche alla possibilità di poter cooperare con istituti esteri nelle diverse forme di exchange oggi esistenti.

In considerazione del crescente interesse mostrato dagli studenti internazionali per i programmi formativi generati da RUFA, a partire dall’anno accademico 2019/2020, sono stati avviati i corsi di I e II livello in lingua inglese. È questa una delle strade che l’Accademia ha deciso di percorrere per favorire l’internazionalizzazione, allo scopo di attirare studenti stranieri di talento e offrendo ai più meritevoli borse di studio a copertura totale delle rette. Gli studenti che provengono dall’estero hanno anche la possibilità di frequentare vari corsi brevi, la Summer Academy ed il Foundation Year.

Negli anni RUFA ha creato partnership con università e istituzioni straniere per valorizzare l’esperienza accademica dei propri studenti e per sviluppare ulteriormente la propria dimensione internazionale. Per quanto riguarda le istituzioni estere, queste collaborazioni sono state sviluppate attraverso accordi bilaterali Erasmus UE e attraverso protocolli d’intesa specifici con molte altre realtà. Nell’arco dell’anno, inoltre, si organizzano numerosi talk, masterclass ed eventi speciali che coinvolgono studenti, docenti e professionisti da tutto il globo.

In questo scenario l’eccellenza più elevata è rappresentata dal RUFA Contest: un evento teso a supportare il talento degli studenti e che ha coinvolto lo star–system dell’industria creativa: dal visual designer Stefan Sagmeister al product and interior designer Karim Rashid, dall’architetto Francis Kéré alla poliedrica Shirin Neshat e all’iconico fotografo David LaChapelle. Tutti loro hanno partecipato, nelle diverse edizioni, come ospiti d’onore e presidenti di giuria.

L’Accademia è impegnata nell’organizzare diversi workshop internazionali. Il progetto di ricerca “Neorural Futures” di SpeculativeEdu, finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma Erasmus +, né un esempio tra i più validi.

RUFA ha sviluppato e rafforzato, nel tempo, una collaborazione con la School of Visual Arts di New York: gli studenti hanno la possibilità di recarsi per dieci giorni nella prestigiosa istituzione americana, dedicandosi a lavori di progettazione, approfondimenti sociali e culturali, incontri con famosi designer e visite aziendali, così da entrare in contatto con differenti metodologie didattiche e raccogliere input quanto mai rilevanti per la sfida globale che li attende.

L’Accademia ha anche sostenuto la FAO (Food and Agriculture Organization) dando forma e sostanza ad una mostra intitolata “100 opere d’arte per il diritto all’alimentazione” che ha avuto luogo presso la sede romana dell’organizzazione.

RUFA ha creato una partnership con il Consiglio dell’Unione Europea per lo svolgimento di attività culturali ed educative ed eventi artistici, con un focus specifico sul Cinema.

Oltre ai numerosi progetti già sviluppati, l’Accademia è sempre pronta ad accogliere nuove proposte e sfide in ambito internazionale, foraggiando nuove iniziative nuove e rispondendo agli stimoli che, quotidianamente, provengono dall’esterno.

Accordi Erasmus in corso

Austria: FH Joaneum-University of Applied Sciences, Graz -FH Salzburg University of Applied sciences. Belgio: École de recherche graphique, Bruxelles – University College Ghent, KASK School of Arts and Conservatory. Bulgaria: New Bulgarian University. Republica Ceca: FAMU, Film and TV School of the Academy of Performing Arts in Prague. Danimarca: The Royal Danish Academy of Fine Arts (School of Visual Arts). Francia: École Supérieure des arts modernes. Germania: Hochschule Mainz-University of Applied Sciences – Hoschule fur Gestaltung Offenbach am Main-University of Art and Design. Irlanda: National College of Art and Design – IADT. Lituania: Vilnius Academy of Arts. Polonia: University of Warmia and Mazury – The Eugeniusz Geppert Academy of Arts and Design in Wroclaw. Portogallo: Universidade de Lisboa – Escola superior de artes e design, Porto. Spagna: Universitat de Barcelona – Institut del Teatre, Barcellona – Universidad del Pais Vasco, Bilbao – Escuela de Arte y Superior de Diseño Gran Canaria  -Centro Universitario de Artes TAI, Madrid – Escola d’Art i Superior de Disseny de les Illes Balears, Palma de Mallorca – Escuela de Arte y Superior de Disseny de València. Turchia: Marmara University. Ungheria: University of theatre film art Academy, Budapest. Regno Unito: Birmingham Institute of Art and Design.

RUFA collabora anche con le seguenti Istituzioni tramite vari tipi di accordi

Central Saint Martins – University of Arts (Londra, Regno Unito);  Sichuan Fine Arts Institute (Chongqing, Cina); Chengdu Academy of Fine Arts (Chengdu, Cina); Chinese People’s Association for Friendship with Foreign Countries (Beijing, Cina); Jilin Animation Institute (Changchun, Cina); Shanghai Theatre Academy (Shanghai, Cina); Wollongong Global Network (Kuala Lumpur, Malesia); SVA – School of Visual Arts (New York, USA); Universitatea Pedagogica de Stat Ion Creanga (Chişinău, Moldavia); Academy of Music, Theatre and Fine Arts (Chişinău, Moldavia); Universidad Mayor de San Simón (Cochabamba, Bolivia); Stieglitz Academy (Saint Petersburg, Russia); Dr. Bhanuben Nanavati College of Architecture for Woman (Pune, India); Holon Institute of Technology (Israele).