Ellen Wolf

Ellen Wolf (classe 1993) è un’artista visiva danese residente a Roma. Dopo aver completato un corso di arte e design presso Skolen for Kunstog Design (The School of Art and Design) nel 2012 in Danimarca, ha deciso di trasferirsi in Italia per continuare i suoi studi artistici presso la RUFA, dove consegue la laurea triennale in Pittura nel 2017 e la specialistica in Grafica d’Arte nel 2020. Nello stesso periodo ha partecipato in varie mostre, concorsi e workshop, uno stage presso lo studio di Piero Pizzi Cannella e due residenze d’artista presso l’associazione culturale SEMINARIA sogninterra. Attualmente lavora come artista visiva, ritrattista per clienti privati e illustratrice freelance per il noto archeologo danese Søren H. Andersen.

Mostre personali e collettive recenti
2021, Essere, SEMINARIA sogninterra Biennale d’Arte Ambientale VI Edizione, a cura di Isabella Indolfi
2021, Matericità dell’Effimero, Sala 1 Centro Internazionale d’Arte, Roma, a cura di Alice Penconi
2019, 11° Premio Internazionale Biennale d’Incisione, Mac,n – Museo di Arte Contemporadea e del ‘900, Città di Monsummano Terme, a cura di Paola Cassinelli (menzione speciale)
2019 Quel che rimane, con Erosioni di Oreste Casalini a cura di Paola Palotta, SBA Sporting Beach ARTE, Osta, a cura di Fabrizio Pizzuto
2018, Now and Forward: Emerging Artists in Rome, an Expanding Field, Gallery of Art, Temple University, Roma, a cura di Tiziana Musi e Shara Wasserman