Aracne, la sfida finale

Al Lanificio nuova fase del concorso, nella serata vengono decisi i finalisti

Ancora una sfida nel coinvolgente concorso Aracne, che tanto sta appassionando gli studenti RUFA. Dopo le selezioni, ora è il momento dei premi, che saranno assegnati in una notte a base di musica live e dj set. In una sola serata, mercoledì 18 febbraio al Lanificio di Roma, vengono esposti i progetti finalisti del concorso promosso dall’ambasciata di Norvegia. Fra i possibili vincitori decisi dal pubblico, attraverso la votazione, e da una giuria tecnica composta da artisti, ci sono anche gli studenti RUFA del corso di fotografia (Alessia Stranieri, Carlotta di Felice, Chiara Lombardi, Eleonora Cerri Pecorella, Giulia Brena, Julia Hautojarvi, Marika Moretti, Riccardo Ferranti e Xue Ying Zhuang) e di scultura (Christophe Costantin, Marco De Rosa, Marianna Andolfi e Marianna Felicetti). Fra i premi la possibilità di esporre in una collettiva al Rialto di Roma e per il primo vincitore una residenza artistica a Oslo.