Premio Catel di scultura

Sono aperte le iscrizioni per partecipare all’appuntamento biennale dedicato alla scultura

Dal 1887 la Fondazione Catel, nata per volontà del pittore tedesco Franz Ludwig Catel, svolge attività didattiche e formative, sostenendo i progetti artistici dei giovani creativi. Con questo fine è stato istituito il premio Catel di scultura, che dal 2013 è diventato appuntamento biennale e che, per questa edizione, propone agli artisti come tema L’essenza della forma, incoraggiando una riflessione sulla tradizione plastica dal Novecento ai linguaggi più contemporanei. Un progetto curato da Paola Di Giammaria e Vittorio Sgarbi che mette in palio tre premi in denaro fino a 10.000 euro per l’opera vincitrice, che entrerà anche a far parte della collezione della fondazione. Il concorso è aperto agli artisti contemporanei di ogni nazionalità e, ogni Accademia invitata potrà segnalare fino a tre artisti meritevoli, ai quali sarà richiesto di partecipare, iscrivendosi fino al 30 giugno, secondo le modalità indicate, con un’opera che rientri nelle seguenti dimensioni: 1m.x3m.. Le opere saranno valutate secondo criteri qualitativi di aderenza alla contemporaneità da una giuria competente formata da Elisabeth Wolken, Alberto Dambruoso, Paola Di Giammaria, Ernesto Lamagna, Alfio Mongelli, Fabio Sargentini e Vittorio Sgarbi.

Per tutte le info sulle iscrizioni: www.premiocatel.it