La Fabbrica dell’Opera

Il Teatro dell’Opera lancia un programma volto all’inserimento dei giovani nel mondo della musica e del teatro

In programma al Teatro dell’Opera di Roma un progetto di training on the job rivolto alle principali figure professionali coinvolte nella produzione dell’opera lirica e del teatro musicale. La Fabbrica, questo il titolo dell’iniziativa, è il primo Young artist program, una scuola che offre la possibilità ai giovani talenti che si sono formati in conservatori e accademie di inserirsi nel mondo dello spettacolo. Un’accademia che per la prima volta riunisce laboratori e lezioni su competenze e professionalità che vanno dalle musicali a quelle drammaturgiche, da quelle pratiche a quelle tecnologiche. La sede, sarà appunto quella del Teatro dell’Opera, in cui si svolgeranno incontri con artisti, audizioni con operatori del settore, prove, lezioni e molte ore di lavoro pratico e creativo. La Fabbrica si articolerà in due periodi distinti (gennaio-luglio 2016 e gennaio-luglio 2017), ammettendo un massimo di 17 partecipanti: 1 compositore, 1 librettista, 1 regista, 1 scenografo, 1 costumista, 1 lighting designer, 3 maestri preparatori e 8 cantanti. Gli allievi costruiranno le loro opere seguendo tutti i passaggi artistici e tecnici della realizzazione.