Gli studenti RUFA incontrano Carlos Tovar

Il fotografo colombiano prenderà parte a una lezione del prof. Carpentieri il 12 novembre

Nasce una collaborazione tra gli studenti Rufa e il fotografo colombiano Luis Carlos Tovar, attualmente in mostra al Macro di via Nizza per il Festival di Fotografia e selezionato nell’ambito dell’VIII edizione di IILA-Fotografia, evento dedicato a fotografi emergenti latinoamericani. Il fotografo, che sta attualmente svolgendo a Roma un progetto di residenza, ha deciso di accettare l’aiuto di alcuni studenti della scuola di Fotografia, coinvolgendoli nella realizzazione del suo prossimo progetto che sarà esposto nell’edizione del Festival di Fotografia del 2016. Giovedì 12 novembre alle ore 15, nell’ambito della lezione di Fotografia del prof. Alessandro Carpentieri, Tovar incontrerà gli studenti e, insieme a loro e con il supporto tecnico di RUFA, realizzerà una parte del suo progetto di residenza artistica. Tovar è un giovane fotografo poco più che trentenne, ma che già con la sua abilità sta convincendo il pubblico. Il suo sguardo predilige una profonda osservazione della realtà, rappresentata nei suoi scatti con una dialettica essenziale ed esteticamente molto gradevole. Nel suo lavoro non è presente tanto una narrazione giornalistica, quanto una spiccata sensibilità artistica, che trova nell’osservazione del processo di dissoluzione del tempo una costante chiave di lettura.