Al via il Premio Rometti 2016

È iniziata una nuova edizione del concorso dedicato alla ceramica. Le iscrizioni sono aperte

Anche nel 2016 l’Accademia RUFA aderisce al Premio Rometti, il concorso, bandito dalla celebre azienda manufatturiera di Umbertide (PG), che premia i progetti che offrono un contributo originale all’antichissima arte della ceramica. Non poteva essere diversamente, dopo il successo che l’Accademia ha riscosso lo scorso anno, quando Beatrice Lunari e Alessio Cimato, i nostri due studenti di design, sono risultati tra i vincitori con la loro creazione intitolata “Matrioska” (nella foto).
Il Premio è giunto alla sua quarta edizione ed è, come sempre, rivolto a tutti gli studenti degli Istituti di Design e delle Accademie di Belle Arti. Il bando del concorso e il materiale informativo sono scaricabili dalla sezione “Premio” del sito web www.rometti.it. Per partecipare al concorso è richiesto di progettare un oggetto singolo, o una serie di oggetti coerenti tra loro, per l’arredamento da interno. Ogni concorrente deve quindi realizzare un solo progetto, a tema libero, ispirandosi all’attuale produzione della Rometti, che riesca a coniugare l’opera d’arte in senso stretto con la funzionalità dell’oggetto di design. La giuria, nominata dalla Commissione Organizzativa del Concorso,  sceglie poi sei progetti, tre fra tutti gli Istituti italiani e tre fra tutti gli Istituti esteri, designando così i sei studenti che partecipano allo stage in azienda, durante il quale proveranno a realizzare materialmente i prototipi delle loro ideazioni, usando i procedimenti richiesti dall’arte ceramica, apportando, di concerto con le specializzate maestranze Rometti, le eventuali modifiche per renderli concretamente realizzabili.
E cosa si vince? Tra tutti gli stagisti saranno selezionati i migliori artisti. Al primo classificato andrà un premio in denaro di mille euro, al secondo di 600,00 euro e al terzo di € 400,00 euro. Non solo. Tutte le creazioni eseguite durante lo stage potranno entrare in produzione, anche con eventuali modifiche preventivamente concordate con l’autore, con un contratto di royalty sulle vendite pari al 5% del fatturato. Che aspettate? Le iscrizioni sono aperte. Il primo termine, quello per la presentazione dei lavori, è fissato al 15 aprile 2016. Info: www.rometti.it