Didattica

Graphic design

RUFA, un workshop con Francesco Fidani legato al Tothem Tour

Guidare gli studenti per interpretare l’identità del territorio attraverso l’immagine; creare un’opera collettiva di grande formato e impatto visivo; fornire le conoscenze per la comprensione e la pratica della tecnica di stampa linoleografica (xilografia su linoleum): sono questi i tre principali obiettivi del workshop “FUORIFORMATO – The big Tothem: xilografia collettiva per San Lorenzo”.

L’esperienza, curata dal docente Guido Lombardo, è arricchita dalla presenza di Francesco Fidani che nel corso della sua carriera, oltre a occuparsi di illustrazione, ha fondato il cosiddetto “Tothem Tour”. Si tratta, nello specifico, di un progetto di stampa itinerante che vuole portare fuori le mura del laboratorio – ovvero con delle performance in piazza – la tecnica di incisione e stampa xilografica, elaborando per ogni evento immagini che raccontano il territorio. Il “Tothem Tour”, fino ad oggi, ha coperto una quindicina di tappe, contaminando l’Italia tra espressività e originalità.

Nello specifico i partecipanti impareranno a gestire gli strumenti e le conoscenze base della stampa artigianale, così da essere in grado di replicare l’intero processo in forma autonoma. Il progetto intende legarsi in maniera indissolubile al territorio di San Lorenzo per poi tradursi in un’opera grafica narrativa, con testo e immagine, interamente stampata con un rullo compattatore.

Nella prima fase del workshop, a seguito di una breve introduzione teorica, verranno assegnati degli esercizi preliminari, per consentire così di assumere piena padronanza degli strumenti dell’incisione. Successivamente ogni studente sarà chiamato alla realizzazione di un’opera “simbolo”, utilizzando il materiale raccolto durante la propria ricerca. Solo durante l’ultimo giorno tutte le matrici saranno assemblate e stampate su un unico supporto di grande formato impresse con la pressione di un rullo meccanico. La stampa avverrà presso Citylab 971, ex-cartiera sulla via Salaria a Roma.

CityLab 971 nasce dalla volontà di rigenerare una porzione di territorio attraverso la riqualificazione della struttura in via Salaria, accogliendo e sviluppando le idee di altre imprese e privati, con una predisposizione ricercata e quotidiana per il coinvolgimento diretto dei cittadini. Una riqualificazione che parte dalla condivisione, un polo culturale multifunzionale aperto a tutti in cui potranno convivere arte, musica, sport, cinema, teatro e tutte le attività umane che possono essere racchiuse negli spazi della struttura.

La realizzazione dell’opera verrà resa possibile grazie alla partnership dell’Accademia con Tarkett group, che fornirà il linoleum, e CGT – dealer Caterpillar, che metterà a disposizione una macchina per procedere con la stampa.