Unicum Group, un bando di concorso per esprimere il proprio talento rivisitando alcune opere artistiche con la tecnica della street art

Dall’idea di Vincenzo Grisia, presidente del gruppo alberghiero “Unicum Group”, nasce il progetto “Un soggiorno nell’arte” destinato a giovani che operano nella “street art”. Il contest, dedicato ai ragazzi delle Accademie di Roma, ha come tema la realizzazione di un progetto artistico ispirato ai grandi pittori internazionali rivisitati in chiave “street art”. I migliori 3 progetti, selezionati dall’architetto Fabio Costantino capo progetto dell’iniziativa, oltre ad aggiudicarsi un premio in denaro, vedranno la realizzazione e l’esposizione delle loro opere all’interno delle 3 strutture ricettive del gruppo situate al centro di Roma.

L’obiettivo consiste nel premiare le migliori opere in concorso non solo con una somma in denaro, ma anche con l’esposizione delle stesse nelle stanze delle strutture. La creatività, la fantasia e l’originalità dell’artista accoglieranno l’ospite in un vero e proprio museo diffuso.

«In un periodo di crisi internazionale – ha spiegato lo stesso Grisia – ho voluto fare qualcosa di concreto per connettere tra loro giovani artisti, turismo ed economia. I turisti potranno fare un’esperienza immersiva nell’espressività e i giovani artisti potranno avere un’occasione di visibilità e una spinta per il loro futuro professionale. Ogni piano delle strutture sarà infatti dedicato a un’artista, pittore, scultore del passato, ogni stanza sarà dunque unica nel suo genere. Partiamo da Roma, ma pensiamo di replicare l’iniziativa nel 2021 anche in altre città come Milano, una piazza che conta diversi talenti della street art».

Il concorso prevede la partecipazione di artisti creativi che abbiano compiuto 18 anni. I partecipanti potranno partecipare al concorso singolarmente o in gruppo e potranno presentare da 1 a 3 progetti senza alcun vincolo di tema. Ai primi tre classificati sarà assegnato un premio in denaro di 1.500,00 euro al primo, 1.000,00 euro al secondo e 800,00 al terzo. Ci sarà inoltre un vincitore a cui sarà corrisposto un affitto giornaliero per le opere esposte.

L’iscrizione e l’invio dei bozzetti delle opere potrà avvenire dal 10 settembre al 12 novembre 2020 presso l’indirizzo mail info@unicumgroup.com. I concorrenti avranno anche la possibilità di avere tutte le informazioni necessarie, inviando una mail a archcostantino@yahoo.it. Sarà possibile, inoltre, valutare lo stile della struttura in corso di realizzazione, così da poter produrre opere che siano in stile con l’architettura in cui andranno a inserirsi.

Scarica il bandoScarica le modalità di iscrizione