30 settembre 2014

Tipologia

  • Concorsi

Consigliato per:

  • Cinema
  • Design
  • Fotografia
  • Graphic design
  • Multimedia
  • Pittura
  • Scenografia
  • Scultura

Sostegno e sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative

BANDO PER LE START-UP CULTURALI E CREATIVE – REGIONE LAZIO

Con la determinazione n. G09404 del 30 giugno 2014 (BUR n. 53 del 3 luglio 2014) la Regione Lazio ha approvato l’avviso pubblico per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative. Scopo dell’iniziativa, per la quale sono stanziati 1,5 milioni di euro, è sostenere la nascita e/o lo sviluppo di start up innovative, operanti nei settori dell’audiovisivo, delle tecnologie applicate ai beni culturali, dell’artigianato artistico, del design, dell’architettura e della musica, cofinanziandone i costi di avvio e di primo investimento.

Possono partecipare
Micro, piccole e medie imprese:
costituite da non oltre sei mesi alla data di pubblicazione del bando sul BURL;
che abbiano sede operativa nel Lazio;
in regola con gli obblighi previsti dai regolamenti comunitari e dalle leggi nazionali e regionali.
Promotori (persone fisiche) di nuove micro, piccole e medie imprese:che avranno tempo di costituirsi in impresa entro i termini specificati nel bando; che diventino a loro volta titolari o soci di riferimento della costituenda impresa, con almeno una sede operativa nella Regione Lazio.

Settori di attività ammessi
Arti e beni culturali: arte, restauro, artigianato artistico, tecnologie applicate ai beni culturali, fotografia; Architettura e Design: architettura, Design, disegno industriale (prototipazione e produzione in piccola scala di oggetti ingegneristici e artigianali), Design della moda; Spettacolo dal vivo e musica; Audiovisivo; Editoria.

Contributo massimo per progetto: 30.000 euro

Per maggiori informazioni: SviluppoLazio