Didattica

Corso di diploma accademico di II livello in Tecnologie e Progettazione dello Spazio Multimediale A.A. 2013/2014

CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO
IN “TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE”
A.A. 2013/2014

RUFA ha il piacere di comunicare che è stato istituito e approvato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca un corso di diploma accademico di II livello in “Tecnologie e Progettazione dello spazio multimediale”.

Il corso – che si avvale della collaborazione delle figure più “attive” in Italia – propone un percorso formativo fondato sulla trasmissione di conoscenze e competenze capaci di rispondere alle nuove esigenze e al nuovo contesto artistico fortemente legato allo sviluppo tecnologico.

L’obiettivo consiste nel fornire ai partecipanti sia una prospettiva storico-teorica delle principali discipline, quali arti visive, design, illuminotecnica, light design, sound design, progettazione finalizzata alla performance, che un approfondimento metodologico operativo e laboratoriale delle stesse, rispetto alle competenze spendibili per nuove figure professionali in ambito multimediale.

Il biennio in “Tecnologie e Progettazione dello spazio multimediale” vuole qualificarsi come un corso innovativo e attento alla ricerca sperimentale avanzata, all’interno del settore MULtimedia  – Nuove tecnologie per l’Arte che sarà attivo a partire dal prossimo anno accademico.

In questo contesto aperto RUFA presenterà idee e progetti in collaborazione con Università, Musei e spazi dedicati alla creatività indipendente, tra cui Roma Tre, GNAM, Palladium. “Percorsi audiovisivi nell’arte contemporanea”, è un progetto didattico nato dall’accordo tra Fabio Mongelli (Manager, Rome Univesity of Fine Arts) e Maria Vittoria Marini Clarelli (Soprintendente, Galleria Nazionale d’Arte Moderna), che vedrà la partecipazione degli studenti RUFA nella video-documentazione delle principali mostre ed eventi GNAM.