Al via il BNL Media Art Festival, RUFA porta arte e ricerca

Da mercoledì a domenica Roma viene invasa da arte 2.0. Ecco il programma e le iniziative RUFA

Da mercoledì 13 aprile, fino a domenica 17, si svolge a Roma la seconda edizione del BNL Media Art Festival, la rassegna internazionale dedicata all’arte 2.0. La sede centrale sarà il Maxxi, a cui si affiancheranno sette location, tra cui l’Accademia RUFA. Per cinque giorni si alterneranno grandi mostre a workshop e incontri interessanti con alcuni dei più autorevoli addetti ai lavori. Tutto con un solo obiettivo: aprire una finestra su un fenomeno in grande fermento, quello della creatività digitale, sulla quale si sta sviluppando un indotto di professionalità, di interessi, di idee e di politiche che lo consacra a tutti gli effetti come un nuovo asset dell’arte contemporanea. L’Accademia RUFA partecipa al Festival come partner privilegiato e sarà coinvolta in molti momenti. Studenti e docenti saranno protagonisti. I ragazzi di cinema e quelli di fotografia saranno sempre in prima linea per garantire una copertura audiovisiva degli appuntamenti più significativi. RUFA, inoltre, sarà la sede delle attività del pomeriggio del 14 aprile: dalle 18 ci saranno il workshop di Massimiliano Dibitonto su “Internet of things”, e, a seguire, Federico Landini e Fabio Mongelli introdurranno la performance di Sound Art del collettivo E.T.E.R.E.

Ma non è tutto qui. Nella grande collettiva di spessore internazionale, che inaugura al Maxxi (Spazio D) mercoledì 13 aprile alle 19.30, ci sarà anche Davide Dormino, che stupirà il pubblico con una sua monumentale scultura.
Saranno giornate di grande stimolo per tutti gli addetti ai lavori. Un Festival da non perdere. Prendete nota degli appuntamenti sul programma in allegato.

Scarica il Programma