Computer animation and visual effects

Masterclass RUFA: focus sul mondo delle professioni – Computer animation and visual effects

Non un semplice percorso formativo, ma un’esperienza immersiva, piena e concreta, nell’industria creativa che permette di confrontarsi con i massimi esperti di settore. Le Masterclass RUFA rappresentano un punto ideale di riferimento tra il proprio bagaglio culturale e le potenzialità che esso è in grado di sviluppare nel futuro.

Non fa eccezione, in questa visione, il corso di laurea magistrale in Computer animation and visual effects, diretto da Pietro Ciccotti. Il biennio è finalizzato a formare i designer dell’animazione digitale e degli effetti visivi per cinema, televisione, produzioni audiovisive e web. Le risorse tecnologiche utilizzabili per realizzare effetti e animazioni sono in continuo e costante aggiornamento, e l’immagine elaborata attraverso la tecnologia è ormai un elemento imprescindibile della creatività. Per questo oggi un designer che sappia padroneggiare effetti visivi e animazione digitale ha davanti a sé un sicuro cammino di successo professionale nel mondo dell’animazione 3D e della Motion Graphic, operando nel cinema, nella televisione, nei videogiochi, nella pubblicità.
 


 

La Masterclass, in programma dal 23 al 28 novembre in RUFA, registra la presenza d’eccezione di Devor De Pascalis, sceneggiatore italo-americano che ha studiato sceneggiatura presso la New York Film Academy e il Centro Sperimentale di Cinematografia, e ha conseguito laurea e dottorato in cinema e scienze del testo presso l’Università La Sapienza di Roma. Durante la sua carriera ha scritto lungometraggi, cortometraggi, documentari e serie TV: da “Mozzarella Stories” di Edoardo de Angelis a “Andiamo a quel Paese” di Ficarra e Picone, da “I Cesaroni” a “Zio Gianni” con i The Pills.

Partecipare alla Masterclass con Devor De Pascalis significa aprirsi a riflessioni e confronti fondamentali per la propria crescita umana e professionale. Una visione che RUFA – Rome University of Fine Arts continua ad alimentare quale elemento portante della propria Mission, al servizio del mondo dell’arte, della comunicazione e dei nuovi linguaggi.