Marta Ferro

Classe: 1996
Nazionalità: Italiana | Italian
Corso di laurea: Fotografia

 
Marta Ferro nasce a Salemi (Trapani) nel 1996. Dopo la maturità classica si laurea in Fotografia presso la Rome University of fine Arts (RUFA). É da anni nel campo delle arti visive, della fotografia e nel campo dei social media, lavorando principalmente nell’ambito commerciale e dell’architettura. Utilizza il linguaggio fotografico come medium per conoscere in modo curioso ed intimo la realtà. Si interessa principalmente di creare immagini che possano stimolare gli osservatori alla riflessione.
 

Il gesto dell’isola. Il linguaggio del corpo

Il corpo è la frontiera tra il mondo esterno, ovvero quello che percepiamo con i sensi, e il nostro personalissimo mondo interiore, un sistema di segni per mezzo del quale l’uomo comunica. Il corpo è un mezzo di comunicazione potentissimo. Questa tesi indaga la gestualità tipica dei Siciliani, approfondendo il loro modo di porsi e comunicare con l’altro. Attraverso l’uso della macchina fotografica questo lavoro ha registrato cosa accadeva in strada, tra la gente, con pazienza e determinazione. Tre diversi video collocati nello spazio mostrano il linguaggio del corpo. Il suono attraversa le immagini proponendo paesaggi sonori e voci.

La percezione visiva e la percezione sonora viaggiano in direzioni diverse.