Fabrizio Pizzuto

Fabrizio Pizzuto è un critico d’arte siciliano. È docente di Stile, storia dell’arte e del costume e di Management per l’arte.
Si è specializzato in Storia dell’Arte Contemporanea presso la Scuola di Specializzazione di Siena, diretta da Enrico Crispolti con una tesi sviluppata dopo una residenza a Parigi alla Citè des Arts per Incontri Internazionali d’arte nel 2006.
Attualmente gestisce lo spazio espositivo non-convenzionale e piattaforma online di critica d’arte Khlab di cui è co-ideatore e co-fondatore.
Collabora con la piattaforma online Nation 2.0 di Dubai (Emirati Arabi).
Collabora con Inside Art Magazine e con Lefranc Bourgeois Fine Arts Materials alle residenze d’artista in atto a Roma presso lo spazio Fondamenta.

Ha partecipato a numerose manifestazioni artistiche in Italia e all’estero tra cui Videoakt – Biennale di video arte di Barcellona di Spagna (ex LOOP) (curatore invitato 2013) e RE-Humanism (giuria 2019).
Ha curato mostre e scritto testi per gallerie e spazi espositivi in Italia e all’estero, in USA, Germania e Cuba.
Ha pubblicato testi in numerosi cataloghi tra cui un testo di scrittura sperimentale nella raccolta Reef (Roma Europa Fake Festival) 2010 di Derive Approdi con prefazione di Bruce Sterling.
Vive e lavora a Roma. Qualche volta è perfino reperibile.

Khlab, Instagram