dal 24/04/2014 al 02/05/2014

Tipologia

  • Workshop

Consigliato per:

  • Cinema
  • Design
  • Fotografia
  • Graphic design
  • Multimedia
  • Pittura
  • Scenografia
  • Scultura

Illustrazione – Workshop

ILLUSTRAZIONE.
Progetto e realizzazione di un libro illustrato
a cura di Umberto Giovannini e Maria Pina Bentivenga

In collaborazione con le Cartiere Fabriano, l’Opificio della Rosa di Montefiore Conca (RN) e la University of Warmia and Mazury in Olstzyn, RUFA propone un interessante workshop che focalizza l’attenzione sulla progettazione e realizzazione di libri illustrati. Partendo da un testo della poetessa polacca Wislawa Szymborska – premio Nobel nel 1996 – ogni studente progetterà e realizzerà un libro, con un corpus omogeneo d’illustrazioni.
Il laboratorio punta su tre competenze:
1 Realizzazione di un’illustrazione in xilografia;
2 Costruzione della pagina e comunicazione di una storia, di un mondo, di una suggestione;
3 Letterpress: dopo un’introduzione alle tecniche tipografiche, ad ogni studente verranno dati gli strumenti per montare una composizione tipografica che verrà utilizzata come un’illustrazione, integrata alle xilografie o usando brevi righe di testo.
Sarà infine trattata la rilegatura di un prototipo professionale per un’edizione d’arte.

Nell’ambito del progetto di scambio tra l’Accademia di Olsztyn in Polonia e la Rufa, l’8 maggio 2014 si inaugurerà in Polonia una mostra dei lavori realizzati dagli studenti RUFA durante il Workshop di Illustrazione svoltosi presso il castello di Montefiore Conca dal 24 aprile al 2 maggio 2014.
La mostra ospitata presso la Galleria Amfilada Mok di Olsztyn, durerà fino al 2 giugno 2014.

bio docenti:

Maria Pina Bentivenga dopo gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, ha cominciato ad occuparsi assiduamente di Grafica d’Arte.
Dal 1998 partecipa a numerose manifestazioni artistiche in Italia e all’estero.
Tra le manifestazioni più importanti:
2014 47th California International Antiquarian Book Fair; 2013 Incisioni Galleria Atelier Roma; Fifth International Artists’ Book Exibition Székesfehérvár Hungary; Liberbook I Salone del Libro d’Artista e della grafica d’arte – Parma; Biennale dell’Incisione Contemporanea – città di Bassano del Grappa (VI); 2012 Coincidenze, Casa degli Stampatori – Soncino (CR); 150 Noise, Galleria 291 Est, Roma; Libriste, Biblioteca Classense, Ravenna; VII International Graphik Tiennial Bitola – Macedonia; 2011 Premio Internazionale Limen Arte 2011; X Biennale Internazionale per l’incisione Acqui Terme (Alessandria). 2010 Altri Luoghi Ercoli Arte Contemporanea – Roma; 2009 IV Biennale Nazionale d’incisione G. Polanschi spazio polivalente Corte Torcolo, via Vittorio Veneto, 1 – Cavaion Veronese ; 2008 V International Biennial of Mini Prints – Tetovo (Macedonia); 2007 7e Triennale de Chamalerières – Mondial de L’Estampe et de la Gravure Originale Chamalieres (Francia); L’Arte e il Torchio, V Rassegna Internazionale dell’Incisione di Piccolo Formato Museo Civico Ala Ponzone – Cremona;
È socio fondatore dell’Associazione InSigna che si occupa della produzione e della divulgazione dell’incisione, e del libro d’artista.
Nel 2003 entra a far parte dell’Associazione Incisori Veneti e dal 2013 dell’Associazione Incisori Contemporanei.
Vive e lavora a Roma dove dal 2000 insegna Tecniche grafiche Speciali e Stampa d’Arte presso la R.U.F.A. (Rome University of Fine Arts) – Libera Accademia di Belle Arti di Roma.
Dal 2010 insegna Incisione presso la Scuola D’Arti Ornamentali del Comune di Roma San Giacomo.
Organizza workshop in Italia e all’estero.
Nella sua ricerca è affascinata dalle forme e dal pensiero di quanto si possa scavare al loro interno attraverso il segno, alla scoperta di nuovi luoghi. Il segno è la scrittura per conoscere lo spazio e prenderne possesso attraverso i linguaggi della pittura e dell’incisione.

Umberto Giovannini, è un artista multidisciplinare. Il suo percorso creativo inizia nel 1990 come incisore, realizza da allora oltre 600 grafiche che includono le serie Sequenza Temporale, Tarocchi di Sigismondo, Mediterraneo and Dante. Questi lavori sono stati esposti in Italia, Regno Unito, USA, Giappone, Australia. Il suo stile, potente e onirico, rivisita le avanguardie rileggendole attraverso una fluidità cromatica musicale. Nel 2009 apre l’Opificio della Rosa centro per la grafica a basso impatto ambientale nel Castello medievale di Montefiore Conca, suo attuale studio.
Storico della grafica è stato chiamato a curare diverse mostre come Colore e Libertà e Jürgen Czaschka. Il suo percorso artistico è affiancato dall’insegnamento in corsi post diploma e universitari in graphic design e incisione fin dal 1991. Attualmente è Associated Lecturer in Graphic and Communication Design pressoCentral Saint Martins, University of the Arts London.
Il suo percorso nelle arti performative, iniziato da adolescente negli ambienti di una radio che trasmetteva musica elettronica e di ricerca, approda alla musica etnica che approfondisce attraverso lo studio dell’organetto diatonico. Collabora con il teatro come musicista e attore in spettacoli che replicano nei maggiori festival europei. Nel 2007 fonda il trio Gli orsi, che realizza il primo album, Via Emilia, con brani originali del gruppo, nel 2009. Un immaginario scuro, trascinante, che succhia la linfa di un mondo cinematografico in bianco e nero per poi confrontarsi con le sonorità della tradizione e del pop. Da sempre attratto dalla idea dell’arte come performance di una società meccanica e surreale,
Giovannini ha lavorato sulla percezione dello spazio per installazioni personali e scenografie: alla base c’è una visione totalizzante che proietta lo spettatore in dimensioni sempre nuove, archetipe e inattese. Si è specializzato nella costruzione di “machinismi” che fondono un sapere grafico, meccanico e cinetico che ha realizzato per artisti di teatro, registi cinematografici e installazioni personali.
Nel 2007 realizza Il Palagio de gl’incanti, installazione cinetica interattiva, pietra miliare del suo percorso artistico.

data:
24 Aprile – 2 Maggio 2014

luogo:
Castello di Montefiore Conca – via Roma – Montefiore Conca

Photo gallery | Locandina