Viviana Lorelli e Yari Saccotelli vincono il premio On the road

Gli studenti RUFA al primo posto della sezione Giovani Artisti del concorso ispirato a Bill Viola

Viviana Lorelli e Yari Saccotelli si portano a casa il primo premio del concorso “On the road” della Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia. Si tratta di un premio che trae ispirazione dall’appuntamento espositivo che ha avuto luogo in Fondazione fino al 10 gennaio 2016, nel quale Bill Viola, uno dei massimi protagonisti della videoarte internazionale, dialoga con un maestro dell’arte figurativa italiana. I due studenti hanno vinto il primo posto nella sezione Giovani Artisti, convincendo la giuria (composta da Silvia Cavalchi, direzione artistica/organizzazione FPM, Jeris Fochi, regista e videomaker, Federica Franceschini, direzione artistica/organizzazione FPM e Marco Incerti Zambelli, critico cinematografico) grazie alla installazione audiovisiva multichannel dal titolo “Il Viandante”, realizzata anche grazie alla collaborazione del musicista e sound artist Francesco Giannico. I ragazzi prenderanno parte adesso alla collettiva nella Project Room di Palazzo Magnani dal 4 giugno al 3 luglio 2016. Il vernissage è in programma sabato 4 giugno alle 19 in occasione della Notte degli Anonimi, un evento performativo dentro le sale delle mostre dedicate a Walker Evans, realizzato in collaborazione con Spazio Gerra e Bottega Burger Bar.

Info: http://www.palazzomagnani.it