Pittura e Scultura

Product and Interior design

Scenografia

Lo stand di Bulgari a Baselworld? E’ un’installazione dei None

In questi giorni è in corso Baselworld, il più importante salone del mondo dedicato alle tendenze dell’orologeria e della gioielleria, dove i più prestigiosi marchi di tutto il mondo competono tra loro. E tra questi marchi c’è anche Bulgari. Questa volta il brand d’eccellenza del lusso made in Italy ha scelto come stand un’autentica opera d’arte, realizzata dal collettivo artistico None, docenti RUFA di Exhibit design. E’ a loro firma, infatti, l’installazione site-specific intitolata The Cube. Si tratta di un lavoro ispirato all’eccellenza e alla minuziosità del design italiano: un cubo interamente rivestito di specchi in cui le immagini creano geometrie, mondi senza fine, che conducono il visitatore in un’esperienza immersiva attraverso la poetica della maison. All’interno del cubo è posizionato un grande prisma specchiato, una struttura meccanica rotante di 3×3 m di appena 5 cm di spessore, che rivela Octo Finissimo, il prodotto d’alta orologeria più fino al mondo. Lo storytelling esperienziale regala allo spettatore un viaggio nell’immaginario estetico di Bulgari, tra il classicismo, lo stile e la tecnica minuziosa dell’alta orologeria. Se passate di lì per Art Basel e siete curiosi Baselworld è ancora aperta al pubblico fino al 30 marzo.